FashionModa

Ai tuoi piedi

posted by eva 8 aprile 2011 32 Comments





Raccolgo le tue calze ai piedi del letto quasi ogni mattina e inamido i colli delle tue camicie una sera sì e una no, solitamente dopo averti cibato al rientro della tua giornata lavorativa.

Quando proprio sei esausto e affaticato, mi prodigo, sorridente, a massaggiarti la schiena, evitando di abusare dell’olio al mandarino la cui acre essenza so esserti fastidiosa.

Ti porgo con devozione caffè nero tra le lenzuola quasi all’alba, prosecco ghiacciato sulla tovaglia durante il tuo pasto e tisana aromatica tra le pieghe del divano prima del tuo desinare.

Agito la schiuma da barba saltuariamente, per scongiurare che tu debba restarne privo all’improvviso, controllo la scadenza del tuo passaporto prima di una partenza e tolgo le cartine collose delle caramelle dalle tasche del tuo completo grigio.

Sono la tua schiava. La tua schiava libera e consenziente.

Pertanto, Tesoro, va da sè che non mi tange più di tanto il fatto che i miei calzari romani incontrino o meno il tuo benestare.
Rientrano nel mio ruolo, completano la mia divisa, sveltiscono il mio perpetuo passo.

Se ad essere ancella son predestinata, dal consono costume di scena esigo essere equipaggiata.




Immagini da:
Chicmanagement.com.au
Crushculdesac.tumblr.com
Encoreuneminute.tumblr.com
Hexagons.tumblr.com
Lecatwalk.tumblr.com
Prettygirll.tumblr.com

You may also like

32 Comments

sospesanelviola 8 aprile 2011 at 4:08 pm

se fossi un uomo sarei invidioso del tuo partner! 😉

Reply
Blog Surfer 8 aprile 2011 at 4:11 pm

e scusa per il francesism,o ma io aggiungerei

esticazzi, cosa vuole di piu’ il tesorino ?

Reply
cosimo 8 aprile 2011 at 4:20 pm

non ho mai avuto una tale fortuna, e penso a quale sia la tua fortuna:-)

Reply
VerdeMenta 8 aprile 2011 at 4:24 pm

Ahahah, bellissimo, tragicamente divertente 😉 Sembra una “poesia catartica” più sviluppata, hai presente quel vecchio comico di Zelig?

Reply
Inneres Auge 8 aprile 2011 at 4:42 pm

“desinare-calzari-inamido” ei ma vieni dall’Accademia della Crusca!

Reply
Fer 8 aprile 2011 at 4:50 pm

fantastica!
Buon fine settimana.

Reply
Ubi Minor 8 aprile 2011 at 5:04 pm

buon deal direi 😉

Reply
CLAUDIA BONTORIN 8 aprile 2011 at 5:27 pm

Eva…son rimasta senza parole….

Reply
Eva 8 aprile 2011 at 6:10 pm

Complimenti sei davvero brava!

Reply
The hope isn't a dream 8 aprile 2011 at 6:30 pm

Eva sempre interessante ogni tuo post, mi sono accorta che non ero più una tua follower, rimediato il problema, sono di nuovo parte del tuo straordinario blog 😉
a prresto
un bacione
novità sul mio blog ti aspetto

Reply
Alligatore 8 aprile 2011 at 6:43 pm

Ah, ah, ah, gran finale colpo di scena, brava. Saran belli gli occhi neri, saran belli gli occhi blu, ma le gambe, ma le gambe, mi piacciono di più …

Reply
Le FUNKFUNK16 8 aprile 2011 at 7:15 pm

Te lo devo proprio dire oltre che le bellissime scarpe mi ha divertito moltissimo il testo!

Brava!

Lola

Reply
Raffaella 8 aprile 2011 at 7:24 pm

Ah ah.. i tuoi racconti mi piacciono troppo!!!

Reply
chiara 8 aprile 2011 at 7:30 pm

ih ih ih sei una donna da sposare!!!

Reply
Lady Crochet 8 aprile 2011 at 7:52 pm

Grande Eva,
G R A N D E 🙂

Reply
mod 9 aprile 2011 at 5:54 am

eva cara, tu sì che hai capito che in fondo è tutto un bellissimo gioco!

love, mod

Reply
Antonia 9 aprile 2011 at 1:37 pm

Io un po’ ti invidio. Hai la capacità di rendere straordinarie le cose semplici.

Un sorriso. Antonia.

Reply
Roberta 9 aprile 2011 at 2:00 pm

Favoloso questo post!

Buon weekend!
Roberta

Reply
S 9 aprile 2011 at 3:12 pm

Fantastico questo post!!!
Leggero ed ironico come dovrebbe esere la moda, e poi le scarpe che hai scelto sono bellissime!
un bacio!
S

http://s-fashion-avenue.blogspot.com

Reply
Marica 9 aprile 2011 at 4:18 pm

Bravissima!

Marica

Reply
clau 9 aprile 2011 at 5:44 pm

ahahah ma che delizia questo post!!

Reply
red's chic ♥ 9 aprile 2011 at 6:22 pm

Bellissimo post!
Molto carine queste ispirazioni!

Elle

nuovo post!
http://redischic.blogspot.com/

Reply
ady happyborn 9 aprile 2011 at 6:56 pm

ma davvero tu agiti la schiuma da barba?
sei strtaordinaria…per tutto il resto…

Reply
Audrey 9 aprile 2011 at 8:41 pm

bellissime le scarpe, e geniale il testo…
sei grande!!

http://audreyinwonderland-audrey.blogspot.com/

Reply
Laura 9 aprile 2011 at 8:46 pm

La storia della schiuma da barba e’una bomba ..
Io sono un po’schiava e un po’ballerina..
Che ne pensi?!
Bacio.
Laura@RicevereconStile

Reply
Titti 9 aprile 2011 at 11:00 pm

Troppo carino questo post, brava!
Titti

http://dellaclasseedialtremusiche.blogspot.com/

Reply
Eva Q 10 aprile 2011 at 1:00 pm

Molto divertente…oddio con la suddetta calzatura a volte si rischia l’effetto salsicciotto,ma mi piace tanto 😉
Buona domenica
Kiss kiss

Reply
Grazia Centrone 10 aprile 2011 at 1:27 pm

Bellissimo post e stupenda la foto con la ragazza e la ragnatela..!^_^

Buona Domenica, Grazia.
my blog:
http://the-closet-of-my-desires.blogspot.com/

Reply
Setarossa 10 aprile 2011 at 7:02 pm

Le scarpe, sono le ali delle donne.

Reply
lisa signorini 10 aprile 2011 at 8:38 pm Reply
TheMorgana1985 10 aprile 2011 at 9:33 pm

bellissimo post, bellissime foto…ma le parole che hai scritto sono superbe 🙂 bravissima

Reply
lisa signorini 11 aprile 2011 at 10:14 am

Penna magica passa dal mio blog…. c’è un piccolo regalo per te!

Buon Lunedì!

http://www.thecurlylady.blogspot.com

Reply

Leave a Comment