FashionModa

Una gamba a pois

posted by ady 10 Dicembre 2010 14 Comments




Con il post di oggi si conclude la mia trilogia sulle calze. La mia opera su quest’intrigante indumento femminile e soprattutto i vostri commenti mi hanno arricchito come blogger ma soprattutto come donna. Adesso so che una calza vale più dell’intero sacco di babbo natale, che un paio di calze possono far sentire una donna ‘vestita’ ancor prima di indossare la gonna. La calza nasconde le imperfezioni, ritarda l’appuntamento con la ceretta; e in quei trenta secondi che impieghiamo a sfilarcele prima di infilarci sotto le lenzuola, possono accadere cose magiche, si accende il desiderio si illumina la fantasia.

You may also like

14 Comments

colores 10 Dicembre 2010 at 2:58 pm

Siamo noi ad arrichirci con i tuoi testi! favolosi cara! buon weekend!!!

Reply
giardigno65 10 Dicembre 2010 at 3:51 pm

che peccato che sia già finita …

Reply
Laura 10 Dicembre 2010 at 4:30 pm

Bellissime! Parole sante,una calza puo’fare la differenza,che sia autoreggente, parigina o collant! Io amo il pizzo ed i pois! E ho riscoperto la famosa riga posteriore!
Laura@RicevereconStile

Reply
ady happyborn 10 Dicembre 2010 at 6:56 pm

…si coglieva l’ironia?

Reply
Silas Flannery 10 Dicembre 2010 at 7:12 pm

Ho letto i tre post. Rimango un sostenitore del piede nudo. Anche se, devo dire, l’atto di sfilare le calze sì, è sexy.

Reply
Eva 10 Dicembre 2010 at 10:06 pm

Hai ragione: “vestita ancor prima di indossare la gonna”. Quante mattine ho pensato di uscire di casa così!

Reply
Laura 10 Dicembre 2010 at 10:14 pm

Santissime parole!!!Io mi ero riabituata alla calza velata ma mi sono accorta con sgomento che quest’anno sono già passate di moda…

Reply
Marella 10 Dicembre 2010 at 10:15 pm

-Bellissime calze!

Reply
il monticiano 10 Dicembre 2010 at 10:46 pm

Mi hai fatto tornare in mente, a proposito di calze, quando gli americani arrivarono a “liberare” Roma – 4 giugno 1944 – distribuirono calze di nylon a profusione, con grande successo.
Ovunque in Europa, non solo in Italia.

Reply
clau 11 Dicembre 2010 at 11:34 am

hai perfettamente ragione,quante sexy ed intime verità dietro un paio di calze!!
Baci

Reply
Felinità 11 Dicembre 2010 at 2:46 pm

Che idea carina i pois miaoooooooo
eh si le calze sono intriganti e utilissime …….. se riusciranno a fare delle velatatissime che non si rompano al solo guardarle sarà magnifico ri-miaooooooo

Reply
Adriano Maini 11 Dicembre 2010 at 11:39 pm

Ma come sono eleganti queste modelle! E, se lo sono loro, penso lo intendano essere anche certe ragazze di mia conoscenza. Di buon gusto.

Reply
Cecilia 12 Dicembre 2010 at 4:22 pm

Carinissime a pois, giá mie! 🙂

Reply
Miss Roxy kathleen 13 Dicembre 2010 at 11:09 pm

Io sono una gran fissata per le calze,mi piacciono tutte, dalle autoreggenti alle parigine.
Qui, a casa, ho una collezione di tutti i colori, i tessuti e le forme. Ma le mie preferite rimangono le rosse che per trovarle ho girato e girato negozi.
Da oggi ti seguirò,spero faccia piacere anche a te seguirmi. Baci
https://missroxygiuliano.blogspot.com/

Reply

Leave a Comment