fbpx
CucinaFood and events

Prosciutto prosciutto

posted by ady 17 Gennaio 2011 15 Comments
Non le apre mai lo sportello dell’auto, per il resto è un perfetto galantuomo. Sa  mettere in atto ogni accorgimento affinché la sua donna si senta davvero desiderata. Questa sera le ha preparato un aperitivo speciale,veuve clicquot , prosciutto e fichi. Lei arriverà a breve e lui è in trepidante attesa. Luci soffuse, nel suo appartamento minimal chic si diffonde una musica lieve. Ha apparecchiato direttamente sul letto perché non c’è tempo da perdere. Hanno due ore di tempo, quello generalmente a disposizione delle relazioni clandestine, il tempo massimo consentito ad un imprevisto, ad un tè con le amiche, allo shopping in centro. Quando lei arriva, fasciata nel suo abito scarlatto, l’unica cosa che lui vorrebbe è che lei avesse un prezzo. Il cibo scatena l’eros, poi lui la riaccompagna a casa. Non scende ad aprirle lo sportello, ma lui la stà aspettando assiepato dietro una tendina ed ha individuato quella macchina sportiva. Nel tragitto in ascensore lei pensa alla scusa più plausibile per quel ritardo.
“Papà, ho perso l’autobus”
“Hai visto di nuovo quel vecchio. Diamine, sei solo una ragazzina.”
In tavola
Cornucopia di prosciutto crudo con fichi e uvetta, ottima la variante con cubetti di melone bianco.

You may also like

15 Comments

colores 17 Gennaio 2011 at 9:06 am

che fantasia!!! sei mega!!!!

Reply
michela {maison} 17 Gennaio 2011 at 9:14 am

m
i
s
i
s
o
n
o
r
o
t
t
i
g
l
i
o
c
c
h
i
a
l
i
d
a
v
i
s
t
a
e
n
o
n
h
o
p
o
t
u
t
o
l
e
g
g
e
r
e
t
u
t
t
o
accidenti, scrivere in verticale è faticoso quasi quanto scrivere…
come sempre spiritosa e originale, purtroppo non ce l’ho fatta ad arrivare fino in fondo (“…e siccome che sono ciecata”!)
un bacio, buon lunedi

Reply
giardigno65 17 Gennaio 2011 at 9:50 am

c’è da diventare vegetariani con un post così !

Reply
Antonia 17 Gennaio 2011 at 11:17 am

I genitori si dimenticano spesso di quando anche loro erano “solo dei ragazzini”.

Un sorriso. Antonia.

Reply
Laura 17 Gennaio 2011 at 12:16 pm

Mi sembra un ottimo modo per iniziare la settimana…
bacio.
Laura@RicevereconStile

Reply
Blog Surfer 17 Gennaio 2011 at 1:23 pm

ehm…scusa ma…
quando lei arriva e lo trova a letto , lui le dice :”vieni e assaggia il mio… prosciutto” ? ;))

Scherzi a parte, cosa volevi dire con la frase “l’unica cosa che lui vorrebbe è che lei avesse un prezzo” ?

Reply
Eva 17 Gennaio 2011 at 2:34 pm

…Che sia la nuova “relazione d’affetto” della gran bocca buona di nostro Sire?

Reply
Antonia 17 Gennaio 2011 at 2:50 pm

Mi unisco alla domanda di Blog. Anche io non so come interpretare quel passaggio. Illuminaci 🙂 E’ troppo bello leggerti 😀

Un sorriso. Antonia.

Reply
petrolio 17 Gennaio 2011 at 4:09 pm

Bello non trovare più giustificazioni… ? … mah! forse era l’aspetto più fascinoso! ///

Reply
VicissitudiniLombarde 17 Gennaio 2011 at 5:21 pm

Bel racconto, complimenti 🙂

Marc.

Reply
Silas Flannery 17 Gennaio 2011 at 5:40 pm

Sulla notizia, come si suol dire. 🙂

Reply
Raffaella 17 Gennaio 2011 at 8:36 pm

Romantico racconto e complimenti alla fantasiosa autrice!

Reply
clau 17 Gennaio 2011 at 11:18 pm

riesci sempre a tenermi col fiato sospeso e a sorprendermi con dei finali straordinari,bravissima!

Reply
Lady Crochet 18 Gennaio 2011 at 7:50 am

Bravissima!

Reply
stpalermo 19 Gennaio 2011 at 10:32 am

….non avevo capito niente….inquietante, ma sempre una fotografia emozionante…

Reply

Leave a Comment