FashionHome and design

Sughero, mon Amour

posted by eva 26 Febbraio 2011 23 Comments






Tappi stappati, da stappare o che mai verranno stappati.
Bottiglie bevute, inscatolate, ricevute, conservate o non apprezzate.

La nostra casa brulica di sughero.
A volte credo che ci siano dei nidi nascosti in qualche anfratto dove si moltiplicano inconsapevolmente centinaia di turaccioli.

Non mai cestinato un tappo in tutta la mia vita.

Credo che la ragione di questa tenace conservazione sia riscontrabile nella grande simpatia che ho per il sughero, materiale naturale la cui estrazione non danneggia le meravigliose querce d’origine.

Da bambina, avevo una lavagnetta rettangolare vicino al letto su cui appendevo tutti i miei disegni colorati o i ritagli che meticolosamente selezionavo dal Corrierino dei Piccoli.
Ricordo ancora vividamente il piacere che provavano i miei polpastrelli quando spingevano le puntine da disegno rosse per conquistare il cuore di quella resistente morbidezza color nocciola, e immagino che sia questo il motivo che oggi mi conduce a conservare i tappi.

Lancio un tappo nell’acqua ogni volta che lesso il polipo, per rendere più tenera la sua carne, ma non è sufficiente questo utilizzo per gestirne l’eccesso.
Il maxi flûte della quarta immagine è mio, ma non è l’unico contenitore sparso tra le mensole e i ripiani di molte stanze.

Oggi, allora, qualche idea per non gettare via il nostro amico sughero, per riciclarlo e renderlo ancora più naturalmente chic.

Io, ovviamente, inizierò con la creazione di una lavagna per i notes da affiggere in cucina.

Le puntine rosse le ho già acquistate.






Immagini da:
Eva’s Home
Craftynest.com
Crushculdesac.tumblr.com
Ecoblog.it
Ricicla.mastertopforum.biz
Biancifiore.blogspot.com
Terraemadre.com
Pensatoperloro.blogspot.com

You may also like

23 Comments

Marzia_ 26 Febbraio 2011 at 2:10 pm

MA quante belle idee…la lavagnetta mi ispira, mi sa che partirà il riciclo del sughero!
Le querce da sughero le ho viste in Sardegna, un bosco intero bellissimo!

Reply
Lisa 26 Febbraio 2011 at 2:22 pm

Molto bello questo post, e splendide idee. Grazie!

Reply
jos xx 26 Febbraio 2011 at 2:26 pm

Queste foto sono molto originali! Mi piacciono un sacco! …ma non so quanto sia comoda la poltrona trovata nel ultima foto 🙂

a presto,
jos xx

Reply
Gio 26 Febbraio 2011 at 3:20 pm

Hai davvero uno spiccato senso estetico.

Reply
VicissitudiniLombarde 26 Febbraio 2011 at 3:22 pm

Che belle idee 😀

Reply
lisa signorini 26 Febbraio 2011 at 3:27 pm

post graziosissimo!!!!
buon week end!

http://www.thecurlylady.blogspot.com

Reply
"bear's house" 26 Febbraio 2011 at 5:09 pm

Cioa cara!!!

E’ la prima volta che vedo un post così “ricicolso”!!!

Belle ed interessanti tutte le tue proposte!

Buona domanica! Kisses. NI

Reply
Alligatore 26 Febbraio 2011 at 6:03 pm

Stupenda idea, stupendo post, stupende foto, giusto riciclare. Sono un patito di tappi e bottiglie (in particolare del loro contenuto). Qualche natale fa ho visto in un bar un alberello di natale con i tappi al posto delle palline.

Reply
Raffaella 26 Febbraio 2011 at 8:04 pm

Idee grandiose per riciclare un materiale alla portata di tutti… grazie per queste preziose idee! Buona domenica!

Reply
Sara 26 Febbraio 2011 at 9:38 pm

E’un materiale caldo, credo stia bene con qualsiasi ambiente e poi quando una cosa si ricicla è bella due volte. Sara

Reply
Stefania 27 Febbraio 2011 at 10:50 am

bellissima idea …anche io comincio a non cestinare più …baci

Reply
Riviera Brides 27 Febbraio 2011 at 11:04 am

Anch’io adoro il sughero, ma mai pensato di poterci fare così tante bellissisme cose. Mi piace tanto la foto di casa tua, la maxi flute, e poi la seconda lavagnetta. Un bacio, buon fine settimana
https://www.rivierabrides.com

Reply
Noesse 27 Febbraio 2011 at 11:11 am

bellissima la casetta e la parete!
idee originali per riciclare un materiale prezioso… ciao!

Reply
TIMELESS IS MORE 27 Febbraio 2011 at 11:16 am

grazie per il tuo commento, gentilissima <3

Reply
George. 27 Febbraio 2011 at 11:23 am Reply
Navigo a Vista 27 Febbraio 2011 at 1:20 pm

Voto, ghirlanda, quadro artistico, ma il posa pentole calde è stupendo.

Peccato che tante bottiglie oggi abbiano quei finti tappi, anche quelle di qualità decente.

I vini di alto lignaggio solo sughero, ma quello schifo di materia sostitutiva, dilaga-

Reply
Kay 27 Febbraio 2011 at 2:05 pm

complimenti eva!!idee davvero originali e graziose!prenderò spunto 🙂 buona domenica!

Reply
laura 27 Febbraio 2011 at 2:23 pm

questa cosa del polipo la fa sempre anche mia mamma! molto interessanti le altre idee… vorrei capire nella pratica come fai la lavagnetta…

un bacio

winterbag.blogspot

Reply
Kameo 27 Febbraio 2011 at 3:05 pm

Anch’io conservo i tappi di sughero perchè ho due camini e mi servono come accenditori per il fuoco 🙂

Reply
Alexis 27 Febbraio 2011 at 5:00 pm

La lavagna è un’idea originalissima. Solo che io quando stappo le bottiglie rompo sempre il sughero… sono una frana!

Reply
Blog Surfer 28 Febbraio 2011 at 4:18 pm

Eva spiegami come fa il tappo di sughero ad ammorbidire la carne del polipo.
Post splendido.
io da piccolo feci un presepio intero con i tappi .peccto ora siano fatti in gomma.

Reply
Colores 28 Febbraio 2011 at 7:23 pm

il tappeto di sughero é bellissimo e penso anche molto utile per la zona bagno!

Reply
Alberto Parma 2 Marzo 2011 at 10:09 pm

Come si possono fare delle belle cose con gli scarti…Belle foto!

Reply

Leave a Comment