FashionModa

Datemi una penna!

posted by ady 31 Marzo 2011 21 Comments

Un lampo di genio, un’idea brillante, un numero di targa, il suo numero di telefono.
Un foglietto di carta, un biglietto dell’autobus il palmo della mano, va bene tutto, ma se mi manca la penna mi sento persa.
Non un palmare, un blackbarry, un iPad, la tecnologia in questi casi non mi è d’aiuto, ho bisogno di sentir scivolare la penna sul foglio di carta, e più lei scivola, più mi si schiariscono i pensieri, si moltiplicano le idee.
Cataste di block notes, scritti fitti fitti, scontrini, fogli sparsi, idee, spunti, appunti, pensieri inutili scritti in momenti noiosi, che rileggendoli scopro essere i più preziosi.

You may also like

21 Comments

Blog Surfer 31 Marzo 2011 at 10:00 am

ma allora tu vai in giro con la penna e il calamaio ?
e al posto delle email usi ancora il piccione viaggiatore ? ;))

Reply
Antonia 31 Marzo 2011 at 10:30 am

Il fascino, incorruttibile al tempo, delle cose vere. Come l’inchiostro che sporca le dita, e traccia sentieri da leggere sul candore virginale di una pagina bianca.

Un sorriso. Antonia.

Reply
Riviera Brides 31 Marzo 2011 at 10:30 am

Adoro questo post. Sono io.

O sei tu? 🙂 Un bacio grande
https://www.rivierabrides.com/

Reply
Ciccia 31 Marzo 2011 at 11:14 am

I love those feathers…that-s the look for me!

Reply
Pupottina 31 Marzo 2011 at 11:47 am

eheheheh
è vero, la tecnologia non sostituisce una semplice penna …. oppure siamo noi ad essere lontane dal nostro tempo… 😉

Reply
bussola 31 Marzo 2011 at 11:56 am

una penna sempre… per esprimersi

Reply
Eva 31 Marzo 2011 at 11:58 am

Io arrivo a scrivere sui fazzoletti di carta con la matita per gli occhi…

Reply
Colores 31 Marzo 2011 at 12:57 pm

amo scrivere sulla carta, quei libri nuovi, il profumo della carta nuova.. irresistibile!

Reply
giardigno65 31 Marzo 2011 at 1:10 pm

una penna basta per volare …

Reply
Alexis 31 Marzo 2011 at 1:35 pm

questo post potrei averlo scritto io… identica a me! Scrivo sempre, ovunque e comunque. Belle immagini!

Reply
Sissi 31 Marzo 2011 at 3:51 pm

che belle queste immagini!

Reply
Eva 31 Marzo 2011 at 6:18 pm

Anch’io adoro scrivere con la penna e mi piace da morire l’odore della carta…

Reply
Sara 31 Marzo 2011 at 7:25 pm

Si…ma ti è mai capitato che ti si rompesse una penna nella tua borsa preferita? così io sono guardinga verso le penne…

Reply
Giulia 31 Marzo 2011 at 8:13 pm

niente può paragonare il senso liberatorio che si provacolorando un figlio bianco con le proprie emozioni 🙂
grazie mille per il tuo commento!!
un bacionee

https://fashion-whatelse.blogspot.com/

Reply
Raffaella 31 Marzo 2011 at 8:19 pm

Della penna per scrivere non potrei proprio fare a meno… delle immagini… poveri uccellini spennati! eh eh!

Reply
Diana 1 Aprile 2011 at 5:27 am

…bellissime immagini!
E grazie per il commento che mi hai lasciato!
Baci

Reply
Valentina 1 Aprile 2011 at 10:28 am

Senza carta e penna, pure annoto gemme, nella testa, visualizzandole; alcune le ritrovo, altre, le più belle, no…forse scivolate lungo il falsopiano d’un marciapiede, diventano quei fili d’erba che crescono e fioriscono lì dove sembra impossibile, sopra un velo di terra grigio polvere : )

Reply
Kamila 1 Aprile 2011 at 10:30 am

purtroppo il fascino della carte e della penna è stato sostituito dalla rapidità dei tasti di un pc e dalle mail.
Non è tanto male avere la possibilità di fare entrambe!

xoxo kami

https://kamila-peppermind.blogspot.com/

Reply
Marco 1 Aprile 2011 at 11:20 am

visto il mio lavoro capita molto di rado che non ne abbia una con me; se non c’e`, la funzione “memo” del cellulare mi viene in aiuto 🙂

Reply
Scarlett 1 Aprile 2011 at 5:46 pm

Great blog…

Come si fa a vivere senza una penna e un pezzetto, anche microscopico, di carta sulla quale poter fermare i propri pensieri e le proprie emozioni??

Kiss xx Ti seguo Scarlett

Reply
Francesca C 2 Aprile 2011 at 12:57 am

hai ragione anch’io mi sento persa senza una penna dovrei poi portare un taccuino xannotare le idee!!!un taccuino,domani lo compro!!!!!!

Reply

Leave a Comment