Quel vecchio irlandese

Mai avrei immaginato di trovarmi assetata di te, per lunghi anni nemmeno ti ho considerato,
meglio morire di freddo che cedere al tuo pungente abbraccio.
La tua corte serata ed estenuante la consideravo nauseante.
Ti vedevo vecchio, demodè, troppo lontano da quell’idea di sensualità che da sempre aveva connotato le mie estetiche scelte.
I consigli di mia madre di cedere a te, la rendevano irritante,
da ruffiana qual’era mi invitava a riconoscere le tue indubbie ricchezze, a non soffermarmi esclusivamente sulle tue fattezze.
Poi d’improvviso ho iniziato a guardarti con occhi diversi
scoprendo che un vecchio maglione irlandese
può risultare più interessante, persino più glamour di un sottogiacca cinese.
Continua il give away per il lancio della rubrica Sì, lo vorrei.
Un abbonamento a Vogue Sposa per un anno  per chi già ci legge e per chi inizierà a seguirci sia su Look and the Cityche su Ubique Chic ricordandosi di lasciare un commento a questo post.
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter