CultureRacconti

Un pezzo di pelle

posted by eva 25 Ottobre 2011 26 Comments






Non una di qualità qualunque.

Non eco, sintetica, di poliuretano.
Seppur consapevole che i finti esemplari fossero più resistenti, economici, ignifughi e anche meno bisognosi di costanti accortezze, lei non ne desiderava altre.

Rivoleva quella, forse imperfetta, magari un pò vintage e che per troppo poco tempo aveva infilato, ma con cui aveva inesorabilmente mescolato il suo DNA.
Bianca e nutriente come il latte, naturalmente profumata di quella fragranza che per giorni abitava i cuscini anche se per breve contatto, congenitamente morbida senza necessità di trattamento alcuno e straordinariamente sottile, seppur massiccia come un cappotto.

Sue briciole sotto le unghie, suo passaggio sui polpastrelli, suo sapore, sua vicinanza, sua aderenza, sua ineguagliabile conformità.
L’aveva graffiata, trasudata, talvolta anche bistrattata, ma non c’era nulla che indossasse con la stessa disinvoltura, che non si stancasse mai di cercare nell’armadio, che avesse ritenuto parimenti il suo migliore incontro.

Anche un piccolo pezzo, un pezzo soltanto, pensava Emmi, ma doveva essere unicamente di quella pelle.
Di quel modello, di quella fattezza, di quel taglio e di quella nuance.

Solo di quella.






Immagini da:
Eddiecourtney.tumblr.com
Fashiongonerogue.com
Hilariousmind.tumblr.com
Perfectionist-world.tumblr.com
Suis-jecute.tumblr.com
Theglitterguide.tumblr.com

You may also like

26 Comments

quelle che ... il tombolo 25 Ottobre 2011 at 5:46 am

bellissimo inno alla pelle, che come tutti i “tessuti” naturali hanno un loro grandissimo fascino!
Quelle che … il tombolo

Reply
chiara moltoni 25 Ottobre 2011 at 7:34 am

Il cappotto nero…
Baci e sottopentole di cuoio

Reply
ady happyborn 25 Ottobre 2011 at 8:15 am

in questa mia fase straordnariamente fatish, adoro tutto ciò che è pelle, soprattutto quel bustino della penultima foto, purchè sia in nappa, la pelle umana francamente mi disgusta. bravissima baci

Reply
FOLLOWPIX - Anna Pitto 25 Ottobre 2011 at 8:50 am

Ma eva che bello questo post dedicato alla pelle. Il suo profumo è la cosa piu piacevole di tutte secondo me… 🙂

C’è un nuovo post “caldo” per questo ghiaccio che c’è fuori!! 🙂

http://www.followpix.com
Ti aspetto!

Reply
Garba 25 Ottobre 2011 at 9:42 am

Non è la gioia degli animali, però.

Reply
valeria 25 Ottobre 2011 at 9:45 am

Fatto. Stamani l’ho ritrovata, la mia giacca di pelle verde bottiglia.
Trovata in un mercatino e mai più lasciata.

Reply
Poppy 25 Ottobre 2011 at 10:40 am

io più ci penso e meno ne vengo a capo: che cos’ ha di ecologico l’ecopelle se è fatta di materiale sintetico!
boh!
ciao bella ogni tanto torno 😉

Reply
Colores 25 Ottobre 2011 at 11:10 am

La prima foto io sono di quella pelle!!!

Reply
Ylenia 25 Ottobre 2011 at 11:54 am

la pelle, mah.
io non amo indossarla, tralascio naturalmente scarpe e borse.
per il resto, ho solo 1 giacca degli anni 70 di mio padre (tipo Fonzie) che non smetterò mai di indossare nella mezza stagione.
attendo un post sul cotone e allora mi sbizzarrisco a scrivere!

Love, Ylenia | Longuette

Reply
Alligatore 25 Ottobre 2011 at 12:21 pm

Volgio la pelle nera.

Reply
Erika 25 Ottobre 2011 at 12:49 pm

Io ne ho diverse . Proprio stamattina guardavo un vecchio giaccone color verde pastello di diversi anni fa, un modello insolito fattomi acquistare da un’amica in un atelier.
Perfette la scelta delle immagini e le tue considerazioni. Complimenti, sei bravissima.
Dolce pomeriggio.

Reply
Daniela 25 Ottobre 2011 at 1:19 pm

Nessun capo è più naturale di uno in pelle ; io preferisco la pelle nera per il suo appeal un pò dark . Belle parole come sempre , a presto

Reply
momben 25 Ottobre 2011 at 2:07 pm

la adoro!!!sono pentita di essermi disfatta di una vecchia giacca…consunta ma bellissima.
ciao momben.com

Reply
Glitter in the air 25 Ottobre 2011 at 6:23 pm

La terza foto is the best!

Ti aspetto da me, c’è un GIVEAWAY FIRMATO STROILI ORO che potrebbe piacerti!!!

https://glitter-i-t-a.blogspot.com/2011/10/stroili-oro-giveaway.html

Reply
Sara 25 Ottobre 2011 at 8:06 pm

Io ho una giacca gialla vintage, una cosa da urlo, devo fari avere a foto! Mi si nota un po’quando la indosso…

Reply
Fico e Uva 26 Ottobre 2011 at 8:34 pm

Per anni ho fatto coppia fissa con il mio chiodo …

Reply
Laura Rossiello 27 Ottobre 2011 at 10:58 am

Belle queste foto, mi piacciono molto! C’è stato un inverno, forse due o tre anni fa, in cui ho usato molto le giacche di pelle sia nere che colorate.
Buon week end. Laura

Reply
Pupottina 27 Ottobre 2011 at 1:58 pm

indossare pelle è sempre molto sexy 😉

Reply
Dona Flor 27 Ottobre 2011 at 4:16 pm

Sono d’accordo con Pupottina 😉

Reply
clau 27 Ottobre 2011 at 5:49 pm

Io ho nell ‘ armadio un paio di leggins in pelle che non smettono di tentarmi,quando li comprai ero in vena di trasgressione e ancora adesso quando li guardo è amore a prima vista ahahahah!
Baci

Reply
CoffeeBlooms 28 Ottobre 2011 at 5:40 pm

d’altronde perchè “cambiare pelle”…porta i segni di una vita. Segni da ricordare per guardare avanti!
un abbraccio cara Eva

Reply
TheMorgana1985 28 Ottobre 2011 at 5:58 pm

belle le foto ma, non so perchè, non amo molto i capi in pelle, specialmente su di me

Reply
cosimo 29 Ottobre 2011 at 8:04 am

Togliamo la pelle ad altri, facendoli soffrire, per portarla su di noi, facendoci vanitosi.

Reply
Nesi 29 Ottobre 2011 at 3:15 pm

Ottima scelta di immagini come sempre e bellissimo post!
[ti aspetto da me Eva 🙂 ]

Reply
Audrey 30 Ottobre 2011 at 12:47 pm

Com’è che ogni volta con i tuoi post mi incanti??
Grandiosa.
audrey

Reply
Valentina Marzullo 31 Ottobre 2011 at 8:32 pm

che belle foto! post stupendo come al solito 🙂

https://thechicattitude.blogspot.com/

Reply

Leave a Comment