Balla balla ballerino

Balla balla ballerino
tutta la notte e al mattino
non fermarti.
Balla su una tavola tra due montagne
e se balli sulle onde del mare io ti vengo a guardare.
Prendi il cielo con le mani
vola in alto più degli aeroplani
non fermarti.
Sono pochi gli anni forse sono solo giorni
e stan finendo tutti in fretta e in fila
non ce n’è uno che ritorni. 

Da sempre e per sempre in punta di piedi di fronte all’eleganza del tuo fare poesia.

Immagini da:
Hautemamasfaves.tumblr.com
Prettystuff.tumblr.com

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter