fbpx
FashionModa

Senza cicatrici

posted by eva 11 Ottobre 2012 28 Comments






Tessuti naturali, corda, juta, lino grezzo. Grossolani, colorati di se stessi e nulla più, addirittura spiegazzati, o sfilacciati, o maltrattati.

Fibre talmente duttili da risultare paradossalmente impossibili da essere esaltate, apparente semplicità che imbarazza accessori e qualsivoglia azzardato accostamento.
E cuciture quasi assenti, che cedono il passo a momentanee spille da balia, a provvisori nodi, ad occasionali risvolti.

Moda essenziale, francescana, senza ferite né cicatrici, da modellare di sola personalità, da accostare a sorrisi, da riempire di anche a passeggio, di indoli a pronunciato drappeggio.





Immagini da:

Crushculdesac.tumblr.com
Prettystuff.tumblr.com

You may also like

28 Comments

Who is? 11 Ottobre 2012 at 8:18 pm

Ti pensavo e dopo 5 minuti il tuo post si è materializzato. Mi fa strano ammetterlo, ma temo che tu sia diventata il mio amore platonico 🙂

Se del materiale così grezzo diventa così raffinato con le tue parole, ragazza mia, tu hai davvero una gran dote. Sei la più abile trasfiguratrice di immagini che mi sia capitato di leggere su un blog. Complimenti veramente. Le forme che riesci a creare mi tengono sempre incollato allo schermo. Questa è un’arte di seduzione vera e propria.

Reply
Elena 11 Ottobre 2012 at 8:25 pm

Davvero bello questo post, concordo con il commento qui sopra 🙂

Mi piace molto il tuo blog, se ti va passa a salutarmi!
The Spotted Cherry Pie

Reply
anellle 11 Ottobre 2012 at 9:27 pm

Ciao Eva!
Anch’io amo i tessuti naturali!
Bellissima la borsa in fibre naturali con manico cuoio.
Mi farebbe piacere una tua opinione sul mio blog e se ti va possiamo seguirci a vicenda.Fammi sapere!
Bacio*** Anellle

Reply
Sara 11 Ottobre 2012 at 9:51 pm

Non so come mi starebbe, però un abbigliamento così essenziale o può farti sembrare incredibilmente chic, oppure stazzonata, insomma non credo sia facile da indossare…a meno che non si abbia una grazia innata come una fanciulla di mia conoscenza!

Reply
TRENDHUB - Elisa 12 Ottobre 2012 at 1:23 am

Questo post mi fa pensare all’estate, al fresco, al sole, al sapore del sale e ai capelli mossi!!

Reply
Kylie 12 Ottobre 2012 at 5:19 am

Una bella selezione di foto, una storia.

Buon fine settimana, bacio!

Reply
giardigno65 12 Ottobre 2012 at 6:15 am

perversa semplicità …

Reply
Ady 12 Ottobre 2012 at 7:27 am

…dobbiamo smettere di contenderci questa ragazza, è un patrimonio dell’umanità, è bene che si sappia…post sublime. baci

Reply
SONIA 12 Ottobre 2012 at 7:29 am

La prima foto mi ha letteralmente rapita e mi ha fatto venire in mente una donna che porta in grembo una nuova vita……e da lì…una serie di ricordi e di emozioni, un ritorno alla cosa piu’ naturale che possa accadere nella vita….dare la vita…..bellissimo post.
Ciao Sonia.

Reply
Moda 12 Ottobre 2012 at 8:12 am

Il primo commento ha già detto tutto. Post senza cuciture, perfetto. Kiss Marcella

Reply
mariantonietta 12 Ottobre 2012 at 9:11 am

sembra un post primaverile, aspetto quello su cappotti e piumini 😉

Reply
Lilli 12 Ottobre 2012 at 12:12 pm

che brava, bellissimo post:) un bacio!

Reply
Annina 12 Ottobre 2012 at 12:43 pm

bellissimo post!complimenti!:)
è sempre bello leggerti!:)

xx,A.

new post on:
http://www.smilinglamorous.com

http://www.facebook.com/AnninaSmilinglamorous

Reply
Manu 12 Ottobre 2012 at 6:59 pm

Adorabili tessuti naturali…se in contesti altrettanto naturali..

Reply
Tina/Dulcis in fundo 13 Ottobre 2012 at 7:26 am

amo i tessuti cosi,ti fanno sentire libera…complimenti,gran bei scatti:)

Reply
Ira Kharchenko 13 Ottobre 2012 at 6:18 pm

Awesome pics! Thanks for inspiration!:)

https://theprintedsea.blogspot.de/

Reply
Alligatore 13 Ottobre 2012 at 11:03 pm

Adoro i tessuti naturali: il mio preferito è la pelle 😉
p.s. “…oggi attraverso la genuinità del nudo.”
Corro subito a leggere H2O …

Reply
The white cabbage 14 Ottobre 2012 at 5:23 am

che meraviglia !
Mi ha fatto ricordare un’amica che per un invito “last minute” ad una festa importante ha ben pensato con la nostra complicità,di utilizzare un vecchio lenzuolo di lino della nonna , e drappeggiarlo morbidamente fermandolo con enormi spille da balia.
Un successo !
Sono un’accanita sostenitrice delle fibra naturali , e la prima cosa che faccio quando acquisto qualcosa è studiare attentamente l’etichetta con la composizione.

Buona giornata

ave

Reply
Dona Flor 14 Ottobre 2012 at 9:59 am

Ciao Eva!
Quanto sei brava! Mi piace come scrivi e cosa scrivi!
Questo post è meraviglioso, io poi adoro le fibre naturali. Purtroppo mi rimane impossibile farmi un guardaroba con stoffe di questo genere, però mi piacerebbe davvero.
Ti auguro buona domenica, abbracci! 🙂

Reply
Lucia 14 Ottobre 2012 at 11:04 am

Blog molto carino!!ti seguo volentieri!
Baci
MyGlamourcupcake.blogspot.it

Reply
Barbara C. 14 Ottobre 2012 at 12:33 pm

splendida l’espressione “senza cicatrici”.
🙂

Reply
Alessandra (ArchiCasa) 15 Ottobre 2012 at 2:02 pm

i tessuti naturali sono il massimo e rendono al massimo e sopra tutti preferisco il lino! 😉

Reply
Eva 15 Ottobre 2012 at 8:06 pm

Belli belli belli…mi piacciono un sacco 😉

Reply
audrey couture 19 Ottobre 2012 at 9:11 am

hai colto nel segno….i tessuti naturali sono fantastici, adoro il lino antico, così grezzo, così morbido, così stropicciato…

Reply
find best prom dresses 16 Giugno 2013 at 2:13 pm

You must have perfect timing. I was looking for an article on this same subject. Your post is such an exquisite article. The extensive detail and information fit the bill.

Reply
qPMeWJtW 16 Giugno 2013 at 2:56 pm

qPMeWJtW…

Senza cicatrici | ubiquechic…

Reply
KTwMrMwS 16 Giugno 2013 at 2:57 pm

KTwMrMwS…

Senza cicatrici | ubiquechic…

Reply

Leave a Comment