Rosa d’inverno

Ci sono amori, mai dichiarati, mai confidati, affidati a tweet indecifrabili, al messaggio in una bottiglia. Sono come rose d’inverno, rinchiusi in serre forzate, anelano un raggio di sole. Ma in amore e in moda nulla è impossibile. Hanno il coraggio di sbocciare anche le passioni più improbabili, come fiori sui rami innevati, come boccioli su nuvole di chiffon.
A Sara e Eugenia e ai loro amori impossibili vissuti a sedici come a sessant’anni e a mia nonna Lilla, che non rinunciava mai a poggiare un fiore sul suo cappotto di cammello.

Vi ricordo che potete votare Look and the city al contest di grazia.it, cliccando quì e schiacciando il cuore rosso

immagini via wink-smile-pout.tumblr.com

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter