FashionModa

I giorni della cipolla

posted by eva 22 Febbraio 2013 47 Comments




Quelli da doppi, tripli, talvolta quadrupli strati, quelli di lana sopra di tutto, cotone di mezzo e cuore pregiato in seta, quelli da sminuzzare i cassetti per accostare l’inaccostabile.
Gli stessi che all’ora di pranzo non ti ricordi più – esattamente – cos’hai davvero addosso e ti capita di incontrare un orlo in libera uscita che non condivide nulla con il resto, uno strato bacato, non consono al soffritto di qualità.

Sfrondi il cardigan alle tre, fai purea di magliette a matrioska alle quattro, per poi ributtare tutto dentro la stessa pentola all’uscita delle sei…

Le dita olezzeranno anche di bucati diversi e il bulbo oculare ne uscirà pure provato,
ma il sapore d’insieme che esce dai giorni della cipolla, con abito unico mai si è gustato.





Immagini da:
Crushculdesac.tumblr.com
Delightfultaste.tumblr.com
Ifoundglitter.tumblr.com
Mau-gli.tumblr.com
Princeton-calling.tumblr.com
Thegiftsoflife.tumblr.com

You may also like

47 Comments

giardigno65 22 Febbraio 2013 at 7:20 am

un bel soffritto di pensieri alla base di un grande poesia

come scrive Carol Ann Duffy

Ti do una cipolla.
Il suo fiero bacio ti starà sulle labbra,
possessivo e fedele
come siamo noi,
per tutto il tempo in cui lo siamo.

Prendila.
I suoi cerchi di platino si stringono in un anello nuziale,
se lo vuoi.

Letale.
Il cui profumo si attaccherà alle tue dita,
si attaccherà al tuo coltello.

buon fine settimana a tutti !!!

Reply
bear's house 22 Febbraio 2013 at 8:39 am

Eva…my premiere….la 4 forot!
Che meraviglia e tu sempre in”pole” tipico di una “premiere”!! OVVIO!
Baci di cuore! Kiss. NI

Reply
Kylie 22 Febbraio 2013 at 9:05 am

La mia amica Monica è un’esperta di cipolla. Quando andiamo a fare shopping però è una tragedia. Prima di arrivare a togliersi tutto quello che indossa ci mette almeno un quarto d’ora!

Bacio e buon venerdì!

Reply
Fabiola Tinelli 22 Febbraio 2013 at 9:21 am

Eh sì a volte è l’unica soluzione! 🙂
Fabiola

wildflowergirl

Reply
Moda 22 Febbraio 2013 at 10:29 am

Ho le lacrime agli occhi. Gustoso post. Bacione cara Eva. Votata…..Marcella

Reply
SONIA 22 Febbraio 2013 at 11:06 am

Se ne viene fuori una bella zuppa…ancora meglio!! Buon fine settimana cara!

Reply
Lilli 22 Febbraio 2013 at 11:07 am

Ciao Eva! Io mi vesto sempre “a cipolla”, sono freddolosa per cui preferisco “stratificare” il più possibile!!:) Un bacio e buon fine settimana cara!:*

Reply
Roby 5 Gennaio 2014 at 5:25 pm

Ciao anche a me piace vestirmi multistrato con tanti strati
Mi date consigli su come comporli?

Reply
Rosa C. 22 Febbraio 2013 at 11:08 am

Io odio il freddo…
I miei strati sono tripli.
Kiss
Chocolate Rose Style

Reply
Valentina 22 Febbraio 2013 at 11:24 am

Ciao Eva 🙂 Eh si, sono proprio i giorni della cipolla questi! Bel post come sempre <3 Un bacio e buon weekend :*

Reply
Alligatore 22 Febbraio 2013 at 12:06 pm

Non ci avevo mai pensato, ma in effetti la metafora è perfetta, sì, sono i giorni della cipolla … però a vedere le foto, viene una gran voglia di sbucciarla questa cipolla, facendo poi aumentare la temperatura come fosse quasi estate 😉

Reply
LILLI e ROSI 22 Febbraio 2013 at 12:07 pm

hai un’ironia non comune, una fantastica fantasia oltre ad un’attenta forma di scrittura…complimenti grandissimi Rosi

Reply
Daniela 22 Febbraio 2013 at 1:00 pm

Descrivi perfettamente questo imbarazzante periodo, il clima è ormai così strambo e in quelle che chiami “giornate della cipolla” io mi sento sempre stranissima, fuori luogo…
Sai bene cosa penso delle tue parole, sempre nuove, poi accostate a foto stupende che non so come fai a trovare in giro,che non so come fai a unire così bene da un punto di vista tematico.

Ti lascio il link al mio ultimo post, spero tanto passerai a dare un’occhiata:
https://aesthetesoul.blogspot.it/2013/02/chiara-lombardi-1.html
ciao!

Reply
CherryJPriano 22 Febbraio 2013 at 1:13 pm

hai scritto un bellissimo ironico e vero 🙂 Belle anche le foto che hai scelto!

Reply
Memole Mem 22 Febbraio 2013 at 1:49 pm

Io non sopporto il freddo…E non amo vestirmi a cipolla…Non vedo l’ora di iniziare ad indossare vestiti più leggeri e sentire un pò di caldo sulla pelle…

Reply
Guard. del Faro 22 Febbraio 2013 at 3:01 pm

“Cipolla, anfora luminosa,
petalo e petalo
si formò la tua bellezza,
squame di cristallo ti accrebbero
e nel segreto della terra oscura
si arrotondò il tuo ventre di rugiada”
[cut]

Pablo Neruda

Reply
Siboney2046 22 Febbraio 2013 at 3:42 pm

Odio vestirmi a cipolla, eppure è una necessità di cui non si può fare a meno!

Reply
Bri 22 Febbraio 2013 at 4:04 pm

Io sono comunque giorni che guardo l’armadio e mi ripeto che non c’ho niente da mettermi.

Reply
Manu - langolodimanu@yahoo.it 22 Febbraio 2013 at 4:51 pm

Anche a me non si adatta la vestizione a cipolla…e nemmeno morderne una come quella della foto che hai postato! CHE PELLE D’OCA AL PENSIERO!!!

Reply
Manu - langolodimanu@yahoo.it 22 Febbraio 2013 at 4:51 pm

Anche a me non si adatta la vestizione a cipolla…e nemmeno morderne una come quella della foto che hai postato! CHE PELLE D’OCA AL PENSIERO!!!

Reply
EIDesign Glamour 22 Febbraio 2013 at 8:37 pm

questo post è la fine del mondo !!!!! Brava Eva !!! Oggi ho fatto un’altro POST sulla capsule collection P/E 2013 Mangano! Ti aspetto per vederla e sapere cosa ne pensi 😛 Buona giornata ! ♥
EIDESIGN GLAMOUR
EIDESIGN GLAMOUR facebook fan page

Reply
Nadia 22 Febbraio 2013 at 9:36 pm

e poi quando torni a casa e ti devi spogliare…..perdi mezza giornata!!!!

Reply
Alessandra (ArchiCasa) 22 Febbraio 2013 at 11:39 pm

ce lo dicevano le nostre nonne e mamme di vestirci a cipolla e io ancora lo faccio …però inquietante e coraggiosa quella ragazza che ne addenta una! a proposito di stagione rimanendo in tema so che far bollire il latte con una cipolla tagliata a fettine e poi berlo fa passare la tosse … io non ci posso neanche pensà …ho una domanda per te..ma hai mai pensato di raccogliere immagini e scritti dei tuoi post in un libro? hai il mio voto! sempre!

Reply
Ira Kharchenko 23 Febbraio 2013 at 1:55 pm

Amazing pics and great inspo:)

https://theprintedsea.blogspot.de

Reply
Ady 23 Febbraio 2013 at 8:24 pm

la ragazza che addenta la cipolla è semplicemente stupenda, sensualità allo stato puro…bellissimo post, come sempre, baci ady

Reply
Sara 23 Febbraio 2013 at 8:52 pm

La prima foto mi si addice!

Reply
Between Morfeo's arms - Cecia Ferrari 23 Febbraio 2013 at 8:57 pm

Ricordi dell’infanzia 🙂 Stupenda la selezione delle foto!!!
Ti seguo con GFC, spero ricambierai!
Un bacione,
Cecia

https://morfeoarms.blogspot.it/

Reply
momben 23 Febbraio 2013 at 9:15 pm

…vestire a cipolla mi piace, mi piacciono gli strati di tessuto, di colore.Però richiede anche molto impegno.
baci
mombe

Reply
Arianna Luisa 23 Febbraio 2013 at 10:11 pm

Fighissime le foto!!La mia mamma me lo diceva sempre di vestirmi a cipolla:)
Passa da me se hai voglia,mi farebbe piacere!

Reply
Erika 23 Febbraio 2013 at 10:22 pm

Non ho mai sopportato la cipolla…Begli scatti.
Serena domenica

Reply
Jeeh Trend 23 Febbraio 2013 at 10:31 pm Reply
Arianna Gallo 23 Febbraio 2013 at 11:46 pm

A Milano per la FW sono le anticipolle per eccellenza invece XD

XOXO
Arianna

https://aryannastyle.blogspot.it/
https://www.facebook.com/AryannaStyle

Reply
Barbara C. 24 Febbraio 2013 at 12:57 pm

ottime, le cipolle. ambedue 😀

Reply
e il basilico 25 Febbraio 2013 at 7:31 am

come mi mettono in crisi i giorni della cipolla!! Sono già disperata solo al pensiero…paziento…

Reply
Sausan Hanifah 25 Febbraio 2013 at 8:07 am

It’s really inspiring blog! Love at the first sight <3

Wanna follow each other with GFC? Please let me know 🙂

sausanhanifah.blogspot.com

Reply
CoffeeBlooms 25 Febbraio 2013 at 9:54 am

l’arte della stratificazione…nella vita come nel vestire lo strato più nascosto a volte può essere il più pregiato ed apprezzabile! buon lunedì cara Eva

Reply
Martinilla 25 Febbraio 2013 at 5:10 pm

Io vivo divisa tra due città, una in cui regna il gelo, l’altra più mite: il metodo “cipolla” è la mia salvezza!

MARTINILLALAND

Reply
iDreamt 26 Febbraio 2013 at 7:24 am

ahahah io sono senz’ altro una donna cipolla! ho freddo sempre ed ovunque!
Sono una nuova follower del tuo bellissimo blog 🙂
Se ti va passa anche da me…
Baciii
Timeless Mode

Reply
Morgana McGuire 26 Febbraio 2013 at 5:13 pm

Il tempo è folle, più che mai in questi ultimi tempi, cosi ci si veste a strati, come appare un pò di sole, cade uno strato, come una danza dei sette veli giornaliera.
Strati e strati di stoffa che creano una magia, una rouches o un volà che sa di ricordi d’infanzia.
C’è un pò di poesia nei giorni della cipolla.

Reply
Maria 26 Febbraio 2013 at 9:25 pm

Qui a Roma ormai conviene avere un armadio 4 stagioni sempre a portata di mano, che la mattina si crepa di freddo, alle 3 si suda anche con un banale maglioncino e appena va via il sole tocca imbacuccarsi che tra vento e calo improvviso di temperatura si rischia il raffreddore…
Però mi piace molto vestirmi a cipolla e ingegnarmi a trovare il modo di mettermi vari strati e contemporaneamente evitare l’effetto tacchino ripieno, è una sfida seria… 😛

Reply
The white cabbage 27 Febbraio 2013 at 7:20 am

cia eva ,
pare io sia in un mood di frivolezze (così dice mia figlia) per cui non commenterò il tuo scritto , ti dirò solamente che per avere quella camicia “cipollosa” potrei anche provare a scrivere una poesia .

ho sorriso ritrovando fra le tue righe quanto mi diceva la mia mammma quando da giovane sposina armeggiavo con le mia neonata bambina : la seta sulla pelle , poi il cotone e infine la lana .

buon giornata

ave

Reply
Eғғii. 27 Febbraio 2013 at 12:35 pm

Ciao Cara, ho aggiornato il mio blog con un nuovo post! ^^
Dagli un’occhiata se ti va!

xoxo Effii
https://effiiswardrobe.blogspot.it/2013/02/peace_21.html

Reply
Scarlett Rose 27 Febbraio 2013 at 1:13 pm

Mi piacciono i giorni della cipolla… se accosti bene le sfoglie, per me sempre tono su tono, traspare una disordinata eleganza che mi fa sentire a mio agio…

Bello sempre leggerti, buona settimana Eva 😀

Reply
Titti 27 Febbraio 2013 at 5:34 pm

Questi tuoi post sono spettacolari, li adoro.

Titti

https://dellaclasseedialtremusiche.blogspot.it/

Reply
dillards formal dresses 16 Giugno 2013 at 11:22 am

Does your website have a contact page? I’m having a tough time locating it but, I’d like to send you an e-mail. I’ve got some suggestions for your blog you might be interested in hearing. Either way, great site and I look forward to seeing it expand over time.

Reply
HJzHtYIq 16 Giugno 2013 at 11:40 am

HJzHtYIq…

I giorni della cipolla | ubiquechic…

Reply
lQprmACo 16 Giugno 2013 at 11:41 am

lQprmACo…

–…

Reply

Leave a Comment