Montata

dc1f01fe28153b87c48ab801a82af5d1 copia

panna5

panna4

panna montata

A volte le donne indossano un abito perché vogliono lanciare un messaggio.

Ne scelgono la foggia, il tessuto, il colore, interpretandone il linguaggio come quando un uomo dona un fiore.

L’abito bianco, contrariamente a quanto si potrebbe pensare è tutt’altro che neutrale,
porta con sé tutto uno strascico di significati, sebbene non sia quello che ci condurrà all’altare.

La donna che lo indossa sa che non potrà sfuggire a occhiate lussuriose che penetrano nelle trasparenze, indugiano su certi chiaroscuri e portano con sé pensieri tutt’altro che puri.

Ricami che sembrano venuti fuori direttamente da un sac à poche, satin spalmato addosso con la spatola a lama piatta e il bianco che, come farcitura, non copre, non riveste, ma piuttosto esalta.

Voluttuosa è la donna vestita di bianco. Avanza, volteggia, inclina il capo su una manica a sbuffo, poggia distrattamente la mano su una blusa drappeggiata e pare che non attenda altro che essere assaggiata.

Montata, sfacciata, compiaciuta del fatto di esser desiderata da pupille affamate che ammiccano sottecchi, perché si mangia sempre dapprima con gli occhi.

tumblr_mi7raobjH71qkj1euo1_500

panna3

a53e746149675b67e6ef72f5ad42d4eb copia

tumblr_llpwixaDGX1qjeidro1_500

immagini via chiffonandribbons.tumblr.com, prettystuff.tumblr.com, titouillette.over-blog.com, zsazsabellagio.blogspot.jp.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter