fbpx
FashionModa

Pungetevi le dita

posted by eva 22 Luglio 2013 23 Comments

01def

02def

03

04def

Se il piatto è troppo piatto ce ne vuole in abbondanza,
al pari di tessuti talmente lisci da bramare arricciature in alternanza.

Pizzica uno scialle, condisce con fantasia parei in riva al mare,
anche portata d’armadio tradizionale sa piccantemente andare a vivacizzare.
Un tempo appellata da balia, definita poi chiusura di sicurezza,
oggi qualcuno osa dirla perfino spilla, in onor della preziosa finezza.
Dona gusto a quella camicia assai cremosa color cioccolato,
guarnisce la stola gialla diventandone visivo e mordace alleato:
in piazza ne acquisto sempre a mazzi e poi appendo in vista,
qualunque look può essere speziato all’ultimo e con manciata imprevista.

Se ne approva ogni tipo purché non solo ago, ma più sigillo da pigiare con veemenza:
che mai sia lasco come il peperoncino in polvere e che il dito si punga, godendosi l’essenza.

04def

05def

cassettadef

10def

Immagini da:
Daydreamer
FleaingFrance
Purl on Pearl
The Gifts Of Life

You may also like

23 Comments

C. 22 Luglio 2013 at 9:00 am

Geniale! Mi pungo spesso, e non solo la punta della lingua, ma d’ora in poi cercherò di farlo così, consapevolmente! Ho già un paio di idee! Buon lunedì!

Reply
Jolie Odette 22 Luglio 2013 at 9:10 am

il primo abbinamento fotografico ci ha punto il cuore

Reply
Fabiola 22 Luglio 2013 at 9:33 am

Pungente questo post, meravigliose le immagini!
Fabiola

wildflowergirl
Facebook page

Reply
vendy 22 Luglio 2013 at 10:40 am

questo post mi ha trasportato con la mente…e fatto scoprire un punto di vista che prima non vedevo
xoxo
buon inizio settimana

Reply
LaBibu 22 Luglio 2013 at 2:10 pm

che bello questo abbinamento tra tatto e gusto!!!

Reply
emme 22 Luglio 2013 at 3:07 pm

io ne ho una gigante che uso d’inverno sui maglioni, come nell’immagine che hai mostrato!
🙂
emme

Reply
Lilli 22 Luglio 2013 at 4:40 pm

Sei brillante Eva! Adoro il gusto piccante del peperoncino!:) Un bacio!

Reply
sonia sotender 22 Luglio 2013 at 5:40 pm

Non mi pizzico abbastanza le dita, tanto quanto il palato….quante ispirazioni piccanti!!

Reply
Nicky 22 Luglio 2013 at 6:00 pm

Bellissimo ed interessante spunto!
ciao
Nicky

Reply
Eva 22 Luglio 2013 at 6:49 pm

Preferisco farmi pizzicare il palato 😉

Reply
effecoco 22 Luglio 2013 at 9:03 pm

Che bella metafora…ahia 🙂

Reply
antonella 22 Luglio 2013 at 11:26 pm

favoloso <3 adoro questo post ^_^

Reply
Marika 23 Luglio 2013 at 12:49 am

fantastica la tua metafora e altrettanto fantastiche le foto che hai selezionato!!!
bacioni

Reply
fede 23 Luglio 2013 at 10:44 am

bellissimo post complimenti e le immagini sono sempre meravigliose, io mi pizzico sempre la lingua!
I LOVE SHOPPING

Reply
sfiziesfarzimoda.blogspot.com 23 Luglio 2013 at 11:06 am

Per questo autunno-inverno le mie creazioni su maglieria, cappe, gonne hanno la spilla da balia come particolare hihihihi sempre più in sintonia noi ehhhh…….tra l’altro adoro il peperoncino ma no quello in polvere. buonissimo se intinto di cioccolata fondente calda e rum mmmmm buono. Bacione Marcella

Reply
borsadimarypoppins 23 Luglio 2013 at 2:21 pm

wow sono magnifiche queste foto!! stupende davvero!!

Reply
Mery 23 Luglio 2013 at 2:35 pm

Davvero complimenti per il tuo post ottima scelta di immagini e contenuto …un blog che merita di essere visitato..un bacio

Reply
antonio 23 Luglio 2013 at 5:07 pm

piccante e pungente !

Reply
the white cabbage 23 Luglio 2013 at 9:11 pm

sempre un grande piacere leggere i vostri post ….e che imbarazzo….prima le foto o prima lo scritto ?

ave

Reply
Nicky mywishstyle 23 Luglio 2013 at 9:27 pm

Buona serata cara!

Reply
Vale 23 Luglio 2013 at 11:27 pm

Post stupendo, un piacere per gli occhi ! Io poi adoro il peperoncino, fantastico in abbinamento alle spille così belle !!! Baci

Fashion and Cookies
Fashion and Cookies on Facebook
Bloglovin

Reply
Maria Sarah Papillo 24 Luglio 2013 at 4:05 pm

Adoro le spille. Alcuni sostengono che per scaramanzia le spille non vadano regalate. Se proprio regalo deve esser, la persona che la dona deve pungere colei che la riceve a dimostrazione che quel piccolo dolore è l’unico che si augura.
Una “scaramanzia” molto simile a quella che, secondo alcuni, dovrebbe accompagnare anche il regalo delle perle che simbolicamente rappresentano lacrime.
Splendido post.

Reply
Stefania Palermo 1 Settembre 2013 at 5:31 pm

…non riesco ad indossare gli spilloni…ma quanto mi piacciono…ah sì…forse una sul mio kilt da ragazzina…

Reply

Rispondi a effecoco Cancel Reply