fbpx
FashionModa

Non solo bambole

posted by eva 12 Maggio 2014 3 Comments


01_def_Stella Mccartney bag

02_Rick Owens

03_Valentino fall 2014 rtw

04_Tommy Hilfiger fall 2014 rtw

05_gucciresort14

06_Alexander McQueen fall 2014 rtw

Voi lo ricordate il giorno preciso in cui avete smesso di giocare?
Davvero riuscite ad individuare una data o il momento esatto in cui avete pensato: “Da oggi non salterò più con la corda”?
Oppure: “È l’ultimo giro che mi faccio con l’hula hoop, appena cade lo ripongo per sempre”; “Aspetta che pettino la bambola una volta ancora, poi giuro che smetto”.

Non pensate forse che, più che smettere, tutti abbiamo necessariamente sostituito?
Una sostituzione per gradi inesorabile, più o meno consapevole e più o meno dichiarata per mille diversi motivi che non trovano sede adatta qui per un elenco.

Io credo di aver iniziato dal ruba bandiera, o ruba fazzoletto, che da essere sottratto in velocità dalle piazze ha preso ad essere sgraffignato dai cassetti di mia madre, sotto mentite spoglie di foulard. Passare il divertimento dalle mani al collo è stato un attimo.

Ipotizzo di aver continuato avvicinando i colori delle stoffe, per vedere se combaciavano come il mio vecchio puzzle del dopo cena e di essermi presa a cuscinate in faccia con i primi imbarazzanti make-up faidame.
Oggi attraverso il percorso della “campana” su tutti i miei tacchi e salgo su quella catena di seggiolini che ruota ogni volta che mi muovo dentro a un giro di perle o che piroetto le dita sulla catenella di una borsa: certo, cambia il costo, ma la meraviglia ha forse un prezzo?

Capovolgo cappelli come nemmeno un prestigiatore i cilindri, mi stringo nel teddy montone e cerco i versi di maglie ad incrocio come fossero bottiglie a cui dare una direzione.
Gioco.
Ogni mattina e da tutte le mattine perché, come scrisse Hall, si può negare, se si vuole, quasi ogni astrazione: giustizia, bellezza, verità, divinità, Dio. Si può negare anche la serietà. Ma il gioco mai.

07_Christian Dior fall 2014

08_Givenchy fall 2014 rtw details

09_Valentino fall 2014 rtw details

10_caroline charles2

11_Gareth Pugh fall 2014

12_Maison Martin Margiela spring 2014

Prima immagine, Stella McCartney bag
Seconda immagine, Rick Owens
Terza immagine, Valentino fall 2014 rtw
Quarta immagine, Tommy Hilfiger fall 2014 rtw
Quinta immagone, Gucci resort 2014
Sesta immagine, Alexander McQueen fall 2014 rtw
Settima immagine, Christian Dior fall 2014
Ottava immagine, Givenchy fall 2014 rtw details
Nona immagine, Valentino fall 2014 rtw details
Decima immagine, Caroline Charles fall 2014
Undicesima immagine, Gareth Pugh fall 2014
Dodicesima immagine, Maison Martin Margiela spring 2014

You may also like

3 Comments

Elisabetta Rossi 18 Maggio 2014 at 8:29 pm Reply
antonio 23 Maggio 2014 at 10:19 am

bellissimo post poetico, non ho mai smesso di giocare

è necessario giocare contro i minuti
fingere che li inganniamo
mentre ci imbrogliano

una strana allegria
popola la frazione
della nostra vittoria.
Julio Polidoro

Reply

Leave a Comment