FashionModa

Abiti a schiena nuda, sere di mare e reggiseni in vacanza

posted by eva 2 Luglio 2015 6 Comments
abiti a schiena nuda


abiti a schiena nuda

Mettetene tanti di abiti a schiena nuda in valigia, se state per partire per le vacanze al mare, perché non ci sarà omaggio più grande che potrete fare alla vostra pelle.

Ricordo fuochi d’artificio ferragostani del Sud Italia, seduta davanti alla mia schiena nuda, che la morsa di un reggiseno di città avrebbe trasformato in spettacolo pirotecnico da vacanza e non in meraviglia sopra acqua di sale.

Non è possibile fare un giro in quelle notti a petto imbrigliato e pretendere di respirarle, perché certe atmosfere bisogna farle entrare sottopelle senza filtri o avrai inalato ossigeno ma non bypassato aria.

A questo servono gli abiti a schiena nuda: a farci trattenere il mare addosso.

Sarebbe come camminare sulla sabbia con i calzini ai piedi e pensare di pestarla davvero, nuotare con le scarpe credendo di danzare nell’acqua, guardare un tramonto dallo schermo di un tablet e raccontare di averlo visto.

Ci sono cose, momenti, abiti o persone che devi vivere scalzo di tutto se vuoi sentire davvero, e le sere d’estate tra sale e scirocco e abiti a schiena nuda sono tra questi.

Abbiamo bisogno di abiti a schiena nuda incrociati dietro sul fondo giusto per esistere, un po’ come fanno i teepee, quelle tende indiane che portano il baricentro in punta per agevolare sia le entrate, sia le uscite.

Vogliamo spalle libere di aderire nient’altro che all’intorno quando sfrecciamo sul motorino di una perimetrale isolana, mentre ceniamo sul lungomare o quando lanciamo sogni alle stelle.

Quanto è bello lanciare sogni alle stelle con le spalle libere?

Inarcare, nelle sere d’estate al mare. Con mente libera, portamento ampio, salsedine addosso e scapole che esaudiscono desideri.

Gl abiti a schiena nuda in vacanza servono a questo: a metterci in contatto con il tutto che ci circonda che più di così non si può.

abiti a schiena nuda

abiti a schiena nuda

abiti a schiena nuda

abiti a schiena nuda

You may also like

6 Comments

Cuor di leone 2 Luglio 2015 at 9:04 am

Carissima Eva,
E’ indubbiamente una sensazione liberatoria ma solo per chi se lo puó permettere. Per una coppa D (come me) senza reggiseno la situazione é imbarazzante.
Cuor di leone

Reply
eva 2 Luglio 2015 at 9:19 am

In questo caso beato il reggiseno, perché beata la coppa D… Io sono piatta come il mare all’imbrunire e l’unica coppa che mi è concessa è quella amarena e cioccolato 😉

Reply
C. 2 Luglio 2015 at 9:37 am

Allora provochi? È il sogno di una vita, quello che hai magistralmente centrato con le tue parole… Le immagini poi fanno venire voglia di correre dal chirurgo! Per riduzione e sollevamento! Parole sante Cuor di leone! Mi associo. E continuo a sognare, strizzata nelle mie bretelle! Che schiene sublimi costolute! 🙂

Reply
audrey 2 Luglio 2015 at 10:47 am

HO SEMPRE SOGNATO DI POTER INDOSSARE UN ABITO LEGGERO CON NULLA SOTTO, MAGARI PER UNA FESTA IN SPIAGGIA E A PIEDI NUDI… MA NON POSSO ANDARE IN GIRO SENZA REGGISENO SE NON IN CASA… ACCIDENTI AI FISICI CURVY 😉

Reply
kylie 3 Luglio 2015 at 2:12 am

Qualche volta pure io giro senza con certi abitini. Ho la fortuna di non essere particolarmente abbondante…

Un abbraccio

Reply
Sara 11 Luglio 2015 at 1:49 pm

Ora che ho tagliato i capelli, mi ci vuole proprio un bello scollo sulla schiena nuda!

Reply

Leave a Comment