fbpx
CogitoCulture

L’emozione di un viaggio: la forza del viaggiare abita in quello che suscita

posted by ady 21 Agosto 2015 3 Comments
emozione di un viaggio


avventura3
avventura 1avventura5avventura6

L’emozione di un viaggio o un viaggio emozionante? I due concetti sono assolutamente intercambiabili.

Cercavo un treno che non fosse un razzo, un mare che non fosse un lago, un paese che non fosse un presepe, un tramonto che non fosse un dipinto. L’emozione di un viaggio è nella ricerca.
Cercavo un attimo che non fosse eterno.
Cercavo una fermata nella stazione di un paese dimenticato, un mare arrabbiato che alitasse vento di maestrale, un luogo che non fosse comune, un cielo sporco di nubi e un tramonto solo da immaginare.

La forza del viaggiare abita in quello che suscita.

Perché in fondo tutto ciò che cerchiamo quando partiamo non è la perfezione ma l’emozione di un viaggio.

immagini via: indigo soul, rainy day road trip.

You may also like

3 Comments

Dani 24 Agosto 2015 at 12:51 am

Cercavo un blog sulla moda che non fosse scritto da gazze ladre e commentato da scimmie, cercavo la grazia e l’intelligenza , il buon gusto e l’ indipendenza del pensiero, le immagini che evocano e le parole che suonano …. Grazie Ady ed Eva !!!

Reply
kylie 24 Agosto 2015 at 10:55 am

Assolutamente d’accordo. A volte la troppa perfezione è solo finzione.

Un abbraccio

Reply
siboney2046 24 Agosto 2015 at 7:15 pm

Oserei dire che l’emozione è l’unica cosa che cerchiamo non solo in viaggio ma nella vita!

Reply

Leave a Comment