FashionModa

La moda passa lo stile resta: la meravigliosa provvisorietà della moda

posted by ady 6 Ottobre 2015 1 Comment
la moda passa lo stile resta

la moda passa lo stile resta

la moda passa lo stile resta

la moda passa lo stile resta

la moda passa lo stile resta

La moda passa lo stile resta, affermava qualcuno di nome Coco Chanel.
Che la moda PASSA l’abbiamo imparato da bambine quando abbiamo chiesto alla mamma di passare dalla cartella con le stringhe allo zaino militare.

Che la moda passa e che poi RITORNA l’abbiamo imparato da adolescenti, quando in preda ad una crisi isterica abbiamo chiesto alla mamma dove fossero finiti la cartella con le stringhe e il cestino dell’asilo.

Che la moda passa, che ritorna e che va INTERPRETATA l’abbiamo imparato da ragazzine quando abbiamo chiesto alla mamma di poter indossare quella camicia di quando lei era ragazza sopra i levi’s 501 appena acquistati.

Che la moda passa lo stile resta lo capiamo ad ogni cambio collezione dove quello che conta è la nostra interpretazione.

Che la moda passa, che ritorna, che va interpretata e che a volte va EVITATA l’abbiamo imparato quando nei camerini di Zara abbiamo chiesto alla nostra amica se anche lei vedesse la nostra immagine in leggings leopar print pesantemente deformata.

Che la moda passa, che ritorna, che va interpretata, che va evitata e che a volte va ASSECONDATA l’abbiamo compreso cedendo (con il placet dell’amica) al fascino dei leggings leopard print che fino ad un mese prima avevamo detestato.

Che la moda passa, che ritorna, che va interpretata, che va evitata, che va assecondata e che a volte va CREATA, l’abbiamo imparato quando abbiamo infilato un maglione sopra la sottoveste e un tipo per strada ci ha urlato “wow, è così che ci si veste!”.

E ciò che affascina noi donne è proprio la meravigliosa provvisorietà della moda, perché la moda passa e lo stile resta, perché quello sbattere la porta sfacciatamente, e senza orgoglio alcuno ritornare, quell’essere altamente improbabile e poi d’improvviso diventare convincete, quel sogno bellissimo che sempre si dimentica al risveglio ci piace.

La moda passa lo stile resta: lasciatevi attrarre dalla provvisorietà, purché farcita di carattere personale.

la moda passa lo stile resta

immagini via:Tierdropp

You may also like

1 Comment

Sara 9 Ottobre 2015 at 10:57 pm

La moda torna, gli anni no!

Reply

Leave a Comment