BeautyFashion

7 grammi

posted by ady 23 Novembre 2015 2 Comments

reggiseni
Concedetevi il lusso di un capo il cui peso è inversamente proporzionale al suo valore.

7 grammi di lussuria da utilizzare ciecamente, con o senza occhi bendati, in stanze buie o illuminate a giorno.

Osate, perché non c’è posto dove possiate essere veramente voi quanto nella vostra intimità o dove viceversa possiate essere chi non vi sareste aspettate nemmeno da voi stesse.

Sceglietene uno che sia di pizzo o di seta, pensando a chi vi aspetta a casa, a chi farà ritorno o chi desiderereste e forse non arriverà, perché i sogni è bene tenerli sempre lì, a portata di mano, nel cassetto.

Sceglietene uno anche solo per farvi un selfie con le piastrelle del bagno come scenografia perché non abbiamo sempre bisogno di un uomo per sentirci speciali ma a volte basta una platea di amici occasionali.

Concedetevi il lusso di indossarlo e non bruciarlo che la supremazia della donna è data anche dall’innato fascino.

Strizzateci dentro una quarta abbondante o fateci ballare ‘Single Ladies’ ad una prima scarsa, così mezze nude davanti ad uno specchio agitando la spazzola lisciante come se fosse una chitarra elettrica.

Fatelo sbucare da una camicia sbottonata o tenetelo segreto fino al momento giusto, c’è chi seduce ammiccando ci sorprendendo, chi non ha ancora cominciato a farlo e non sa cosa si perde.


You may also like

2 Comments

siboney2046 24 Novembre 2015 at 8:52 pm

Ecco, questi sono i miei reggiseni preferiti. Per la precisione il modello Agent Provocateur che a quanto pare non fa nessun altro eccetto Christie’s (e i costi diciamo non sono proprio abbordabili per la quotidianità). Ogni volta che vado in qualche catena famosa di intimo di cui non farò nomi e chiedo un modello così mi propongono solo modelli iper imbottiti o a coppa rigida che non sopporto nonostante la mia seconda scarsa. Ditemi che c’è qualche brand poratcho che li fa senza farmi spendere 90 euro a reggiseno!

Reply
ElectroMode 25 Novembre 2015 at 2:26 pm

Sono tutti bellissimi, anche se il più sexy credo sia quello di Saint Laurent.
Ahimè, non credo siano molto adatti alla mia quarta abbondante, ma sognare non costa nulla 😉
Baci

Alessia

Reply

Leave a Comment