fbpx
BeautyFashion

Cura dei capelli: i prodotti migliori per renderli sani e forti

posted by eva e ady 15 Settembre 2017 0 comments

Cosa vi ha lasciato quest’estate? Vi ha lasciato il ricordo di grandi tramonti, la pelle ancora lievemente ambrata e il rumore del vento che soffia tra i capelli… i capelli quelli che ora avrebbero bisogno di una apposita curadei migliori prodotti per renderli sani e forti!

Quelli disidratati, secchi, sfibrati da sole e salsedine che in questo periodo tendono a cadere.
Vorremmo lanciare un SOS anticaduta ogni volta che facciamo lo shampoo e i capelli in volo libero invadono il lavabo fino ad otturarlo.

La soluzione migliore non è tagliarli, perché diciamolo pure, le striature biondo cenere lasciate dal sole vorremmo conservarle.

Avete mai sentito parlare di Bioscalin® e dell’innovativo complesso Physiogenina?
Si tratta di una nuova linea all’avanguardia nel campo dell’anticaduta, specificamente formulata per la salute e il benessere dei capelli.

Ci piace informarci bene prima di consigliarvi un prodotto ed abbiamo scoperto che la linea Physiogenina di Bioscalin® è frutto di una lunga ricerca sul processo di riparazione dei capelli e comprende una gamma completa di prodotti, per uomo e per donna studiati per dare forza e vitalità ai capelli deboli e fragili, tendenti alla caduta.

Oltre a shampoo, balsamo, maschera e styling gel, troviamo integratori alimentari che rafforzano il capello dall’interno e fiale che agiscono esercitando un’azione mirata sul bulbo.

Ogni prodotto oltre alla Physiogenina, contiene anche principi attivi e sostanze specifiche – vitamine, minerali, tecnologie per il rilascio graduale e componenti di origine vegetale – che ne arricchiscono la formulazione.

L’efficacia di questi prodotti è scientificamente provata e i capelli risultano da subito più sani e più belli.

Così possiamo prenderci cura dei capelli ad iniziare dall’interno per finire con i prodotti per la bellezza e la cura quotidiana, addio alle forbici e che le striature biondo cenere siano con noi e rendano meno grigio quest’autunno!





You may also like

Leave a Comment