Food and eventsWedding

Organizzare il matrimonio secondo le tendenze del momento: dalla A di abito alla Z di zen

posted by eva e ady 5 aprile 2018 0 comments
organizzare il matrimonio secondo le tendenze del momento

Per tutte le donne il matrimonio è un momento di pura gioia, sogniamo sin da bambine come organizzarlo, quale sarà la location, e talvolta immaginiamo anche i minimi dettagli, come il tovagliato, e i fiori. A volte però l’organizzazione si rivela assai faticosa e porta con sé un po’ di stress: i pensieri e gli impegni da affrontare sono tanti e districarsi non è sempre facile! Le future spose poi hanno delle responsabilità in più, poiché devono fare delle scelte di stile che riguardano diversi aspetti: c’è un abito da scegliere e un make up da preparare, insieme alle bomboniere e alle decorazioni. Ogni dettaglio parlerà di loro e decreterà se hanno avuto buon gusto in ogni scelta. Ecco perché oggi proveremo ad andare in soccorso proprio a quelle ubiquine che devono organizzare il matrimonio e sono vicinissime alla data prescelta!

Come scegliere l’abito da sposa?

C’è chi ama ancora portare il vestito della mamma, è una tradizione secolare, certo, ma a nostro avviso è un’usanza po’ troppo retrò, se non incarnate appieno lo spirito vintage dunque desistete… Meglio indossare un abito che sappia rispecchiare la propria personalità e, possibilmente, le tendenze attuali.

Le ultime passerelle dedicate alla moda sposa hanno messo in risalto diversi stili molto affascinanti. Fra questi vi segnaliamo il ritorno dell’abito romantico con elementi in pizzo (principalmente sulle maniche e sulla schiena) adatto alle spose sognatrici, che sognano da sempre un velo lunghissimo e un cammino segnato da petali di rosa.

C’è poi la tendenza agli abiti nelle nuance pastello, dalle venature di colore rosa pesca ad esempio o celeste polvere, oppure agli abiti bianchi adornati però di nastri in velluto o da piccoli elementi floreali in una nuance romantica come il rosa cipria. Adatti alle giovanissime, ma anche alle spose più glamour, quelle con le punte dei capelli in tinta con l’abito, ad esempio.

Un altro modello amatissimo dalle ragazze resta quello che prevede un’ampia gonna couture, il cui splendore viene solitamente messo in risalto dal contrasto con un corpetto, dalla decorazione molto fine e delicata, ma anche da un maglioncino di angora che renderà l’abito ancora più chic.

Per le spose più raffinate troviamo che l’abito di seta dal taglio semplice e scivolato sia sempre il più adeguato, magari impreziosito da un bouquet di peonie bianche e da un fiore tra i capelli.

Infine un’altra tendenza molto in voga è il mini-dress con scollo a V, ideale per le donne che vorrebbero essere eleganti ma allo stesso tempo libere di cimentarsi nelle danze di fine giornata, perfetto per le seconde nozze ma anche per le spose più audaci.

Come scegliere il make up?

Il make up è essenziale, per coprire eventuali imperfezioni che spesso nascono sulla pelle del viso per via dello stress: ecco perché si consiglia di optare per una base molto solida, unita ad un fondotinta resistente e coprente. Per il trucco meglio scegliere dei toni scuri, da usare per risaltare la tridimensionalità del volto e per attenuare i principali difetti della silhouette del viso. Poi, è il caso di ricorrere all’illuminante per dare risalto agli zigomi e per rendere la sposa radiosa, anche con un tono scultoreo. L’illuminante dunque è il vero segreto di bellezza per le spose, per ottenere un trucco che sia certamente naturale, ma anche più sofisticato e radioso di quello sfoggiato giornalmente.

Come scegliere le bomboniere?

Organizzare il matrimonio secondo le tendenze del momento significa anche saper scegliere le bomboniere più attuali. Le bomboniere difatti, dopo anni di pergamene e di sole confettate, sono tornate di moda. Malgrado molti sposi storcano ancora il naso, le bomboniere servono a per dire grazie agli ospiti per l’affetto dimostrato per e la loro partecipazione alle nozze, ecco perché vanno sempre scelte con attenzione. Se non sapete quali bomboniere prediligere e amate lo stile classico sappiate che un cofanetto elegante che contiene un ricordo corredato da confetti al numero dispari è sempre molto apprezzato. Se invece preferite fare dei cadeau più utili o alternativi sappiate che ultimamente sono molto in voga le piantine, semplicemente deliziose se confezionate in eleganti portavasi di porcellana dipinta a mano.

Se invece siete ancora confuse sul da farsi potreste trarre ispirazione dal web e visitare quei siti dedicati interamente al matrimonio, come ad esempio mobilia store, un negozio online che offre moltissime soluzioni per le vostre bomboniere e non solo. Alcune spose si cimentano persino con le bomboniere fai da te, talvolta con risultati entusiasmanti, ma non tutte hanno il tempo o la bravura di confezionare dei regali veramente all’altezza della cerimonia che stanno organizzando.

Come scegliere le decorazioni per i tavoli?

Le spose dovranno pensare anche a come scegliere le decorazioni per i tavoli, perchè anche questo fa parte dei compiti di chi vuole organizzare il matrimonio secondo le tendenze del momento. Il centrotavola a tema floreale è un evergreen da sempre apprezzatissimo, anche le decorazioni a base di frutta sono un modo elegante per impreziosire i tavoli che ospiteranno gli invitati. Organizzare il matrimonio secondo le tendenze del momento, significherà anche saper scegliere tra le tante alternative che vi saranno proposte dal fiorista o da chi si occuperà di allestire la sala del ricevimento. Tra le tavole più originali troviamo che ci siano quelle adornate da conchiglie marine, oppure quelle su cui fanno bella mostra di sé dei mini-allestimenti in stile giardino zen difatti le composizioni minimal chic, sono sempre le più apprezzate.

You may also like

Leave a Comment