FashionModa

Jumpsuit: 10 motivi per indossarla ed essere eleganti sempre

posted by ady 3 Settembre 2018 0 comments
jumpsuit

Jumpsuit elegante come sceglierla e quando indossarla

La jumpsuit o tuta elegante è un capo divenuto ormai classico, sempre presente nel guardaroba di chi mira ad una classe minimal chic.

Capo basico di ogni guardaroba jumpsuit o tuta intera, è un capo capace di risolvere il cosa mi metto mattuttino di ogni donna.

Storia della Jumpsuit

La jumpsuit diventa capo di moda grazie all’intuito di un artista futurista Thayaht che nel 1919 realizza un abito dalla forma a T utilizzando un unico pezzo di tela. Il nome del capo, geniale come la forma è TuTA.

Le prime tute erano abiti da lavoro, realizzate in tessuti spessi e resistenti. Il capo proletario per eccellenza viene rieditato presto dagli intellettuali divenendo  anche simbolo della  sinistra antifascista.

Nel 1940 Elsa Schiapparelli che inventa la sua shelter-suit, una tuta femminile con cinturina, tasconi e elastici alle caviglie.

Nel 1970 Yves Saint Laurent propone un nuovo modello di jumpsuit, un capo elegante con maniche lunghe e pantaloni palazzo.

Lo stile e i capi creati daYves Saint Laurent continuano a influenzare la moda e oggi la jumpsuit è un capo sia casual che elegante sempre più amato dalle donen di tutto il mondo.

Ma perché scegliere di indossare una tuta jumpsuit elegante e in quali occasioni?

10 motivi + 1 per acquistare una tuta elegante adesso, senza pentirsene mai!
 
  • La jumpsuit è l’alternativa all’abito da cerimonia

Dovrebbe essere indossata da chi desidera un look elegante ma al tempo stesso grintoso e sexy. Non più lunghi orli nei quali inciampare, ma pratici pantaloni che conferiscono la stessa eleganza di un abito da cerimonia.

 

  • Si infila in un gesto, e nello stesso modo viene via

Per chi non vuole rinunciare al comfort ma nemmeno al sex appeal. Siete in grado ubiquine di trovare un altro abito che coniughi l’esigenza di praticità al desiderio di seduzione?

 

  • Snellisce e allunga la silhouette

Una tuta elegante scelta con cognizione può fare miracoli. È più semplice nascondere qualche inestetismo indossando una jumpsuit che un classico abito. Il pantalone mimetizza qualche chilo di troppo, la lunghezza può nascondere una scarpa con plateau e la parte sopra può esser dotata di qualche ruches alla Joahnna Ortiz in grado di mascherare più un difetto.

 

  • Ha l’eleganza di un tailleur pantalone ma è molto più glamour

Il look androgino ci piace da sempre, la donna che sa indossare un tuxedo non teme paragoni e generalmente surclassa tutte le altre. Ed è un po’ questa la logica che si cela dietro chi indossa una jumpsuit, rendere iper femminile e seducente un capo come la tuta che nasce come abito da lavoro.

  • Ogni fisicità ha la sua jumpsuit

Imparate a sceglierla a seconda della vostra corporatura. Chi crede si tratti del capo ideale per le donne magre si sbaglia di grosso. Esistono tute eleganti o anche casual che hanno la parte sopra in versione camicia unita a pantaloni ampi e fluenti. Chi ha qualche chilo da nascondere può dunque farlo senza rinunciare a un tocco glamour.

 

  • È il capo che (forse) ci mancava

Negli anni abbiamo acquistato davvero di tutto. Abiti da cerimonia, lunghi, corti, stretti, ampi. Siamo giunte agli eventi in cui eravamo invitate vestite da principesse Disney o in camicia e jeans, come se ci trovassimo lì per caso. La tutina jumpsuit è il capo che ci mancava e che ci consente di essere “sul pezzo” e tutte d’un pezzo, sempre.

 

  • Può essere indossata spesso e sembrerà sempre una novità

Iniziamo la nostra scalata alla tuta acquistandone un modello basic, magari nero e ci renderemo da subito conto che basta giocare con gli accessori per farla diventare ogni volta un capo nuovo.

 

  • Sta bene sia con i tacchi che con scarpe flat

L’eleganza al giorno d’oggi non è questione di centimetri. Se non amate indossare le stiletto sarete eleganti e minimali indossando una jumpsuit da sera anche con scarpe basse.

 

  • È un capo che può essere indossato sia di giorno che di sera

Saranno gli accessori a fare la differenza, a meno che non scegliate una tuta elegante di velluto, merletto o di paillettes. In tal caso, sarà il tessuto a connotarne l’attitudine, ma generalmente si tratta di un abito molto versatile.

 

  • La jumpsuit non conosce stagionalità

È finalmente arrivato il capo 4 stagioni. Come la pizza a spicchi, la tutta classica in seta può far capolino nelle vostre serate d’agosto come in quelle invernali. Basterà un stola di seta o di eco pelliccia a decretare la stagione, oltre che il meteo ovviamente.

 

  • È l’unica vera alternativa al tubino nero

Il littel black dress 2.0 è la tuta da sera.  Ecco l’11° motivo, quello che siamo certe finirà per convincervi definitivamente. Portatela con voi in valigia sempre, vi salverà dall’impaccio di eventi inattesi o di appuntamenti che non immaginavate e che invece fortunatamente sono arrivati. E ricordate che Audrey oggi indosserebbe una jumpsuit, anzi l’ha già fatto ed era uno dei suoi look più amati di sempre.

 

Allora amiche di Ubique, cosa aspettate a rendere la jumpsuit elegante il vostro capo iconico?

 

jumpsuitjumpsuitjumpsuit

You may also like

Leave a Comment