Home and design

Giochi da tavola migliori: da Scarabeo a Risiko! per un Natale divertente e intelligente

posted by eva 18 Dicembre 2018 0 comments
giochi da tavola migliori

Per me, i giochi da tavola migliori da proporre ad amici e parenti a Natale sono quelli che dalla tavola ci fanno alzare.

Quelli che riescono a richiamare la nostra attenzione, a farci abbassare forchetta e coltello per ricordarci che, oltre allo stomaco, abbiamo anche un cervello, da stimolare per giochi di gruppo divertenti e socializzanti.

I giochi da tavola migliori sono quelli che ci portiamo nella memoria dai tempi dell’infanzia, che ci hanno visto rinunciare al terzo giro di datteri e mascarpone per un giro di dadi con la nonna, la zia o con gli amici che ci hanno raggiunto a fine cenone.

Quali sono per voi i giochi da tavola migliori?

C’è chi ama uscire le carte per smazzare qualche giro di “Mercante in fiera” mentre sorseggia quella grappa digestiva che ha gli stessi poteri dell’Epifania, perché tutto il gonfiore delle feste si porta via.

Oppure c’è chi apre il tabellone della tombola, un sacchetto di fagioli secchi e mette in palio i regali del Natale precedente, così, tanto per fare ordine nei pensieri e nello sgabuzzino.

E poi ci sono io, che le parole mi piace masticarle a voce, tastiera e anche a tasselli e che gioco a Scarabeo da tempo immemore, da quando si usava ancora il vocabolo “IMPALMARE” e le clementine di dicembre avevano un sapore diverso dal VIVIN C ®.

Oggi mi accompagno a chi, invece, è uscito dalla Scuola Risiko!, lo storico board game ideato da Editrice Giochi nel 1977, che invade le nostre case con i carrarmati da più e più generazioni!

Creatività VS Strategia, quindi!
I giochi da tavola migliori devono passare per forza da una di queste due scelte di campo!

Per non sbagliare, essere sul pezzo senza mollare in toto la tradizione e soddisfare il lato leggero di tutti i presenti al pranzo di Natale, quest’anno mi sono procurata le nuove edizioni sia di Scarabeo, sia di Risiko!.

Giochi da tavola migliori: Scarabeo new edition

Dopo oltre mezzo secolo di parole e incroci, e di una vecchia edizione di Scarabeo usurata, ho sotto l’albero il Nuovo Scarabeo!

La veste e i vocaboli sono nuovi e fioccano i neologismi, ma la sfida resta sempre la stessa: trovare le parole giuste al momento giusto.

giochi da tavola migliori

Oggi più che mai, siamo nell’epoca della parola adatta al momento esatto, per me che con le parole pure ci lavoro ancora di più: la didascalia di una foto deve essere pertinente, un hashtag deve essere geniale, un commento mai banale.

Ecco, allora, che un gioco come Scarabeo può appassionare me, che le parole le studio da sempre, ma anche i miei ospiti di Natale più giovani, quelli che ragionano in 20 battute e adorano i social.

Il nuovo Scarabeo ha un nuovo packaging dal design accattivante, i colori decisi e un formato più compact.

Lo scopo di questo gioco di gruppo, che io ritengo tra i giochi da tavola migliori, è rimasto invece invariato: i giocatori devono comporre sulla plancia a scacchiera dei lemmi di senso compiuto sfruttando le caselle speciali e gli incroci che consentono di raddoppiarne o triplicarne il valore.

Attenzione ai tripli giri di limoncello a fine pasto che rischiano di farvi cadere sulle doppie!

Giochi da tavola migliori: Risiko! new edition

Risiko! è uno dei giochi da tavola più famosi d’Italia e quello con la community più forte e attiva, tanto che la parola risiko è usata ormai nel linguaggio comune e in quello mediatico come sinonimo di strategia!

Anche Risiko! oggi cambia faccia, ma non la sua anima: nuova veste grafica, nuovo logo e una nuova regola per adattarsi ai tempi moderni e continuare ad appassionare intere generazioni di fan della Kamchatka.

giochi da tavola migliori

I piccoli carrarmati dei sei storici colori diventano, poi, il punto di partenza di altrettante strisce di colore, per riproporre una bandiera che ha un voluto richiamo alla bandiera della pace e che ne sottolinea il valore e lo spirito di gioco strategico e non di guerra!

Pronti a conquistare la Jacuzia e altri territori ameni passando per l’Armenia e una fetta di Panettone senza canditi?

I giochi da tavola migliori sono quelli della nostra memoria, quelli che vale la pena tenere in un cassettone del soggiorno, perché siano la pietra miliare dei ricordi belli anche delle generazioni più giovani che festeggiano il Natale con noi.

(Io resto #Scarabeoaddict, sia chiaro, anche se l’uomo di casa tiene il Risiko! nel cassettone più vicino alla tavola!)

You may also like

Leave a Comment