BeautyFashion

Pixie cut: il taglio corto alla perisienne più amato dalle celebrities

posted by ady 4 Aprile 2019 0 comments
pixie cut

Pixie cut, perché farsi tentare da un taglio corto?

Perché esistono momenti nella vita di una donna in cui occorre darci un taglio, cambiare qualcosa di sé del proprio modo di porsi, ed iniziare da un hairstyle corto e diverso può essere la strada giusta.

I tagli cortissimi potrebbero essere la nostra nuova frontiera, un taglio corto sbarazzino, alla maschiaccio, ma con tanto stile.

Lunghissimi, medio lunghi, medi abbiamo portato capelli di ogni lunghezza, sperimentando tagli degradè e carrè dritti come quadri appesi al muro, frangette, e nuche rasate sotto una cascata di capelli ossigenati.

Spalla, collo, nuca…Testa spalla baby one, two, three,come in una canzone di Don Lurio e Lola Falana.

Le abbiamo provate veramente tutte, ma il  taglio corto?

Se i tagli corti vi piacciono sulle altre, se ne siete tentate, affasciante, talvolta abbagliate ma credete di non avere il viso delle proporzioni giuste il Pixie cut è quello che fa per voi.

Cos’è il Pixie Cut

È un taglio corto e sbarazzino che somiglia ad un caschetto ed è caratterizzato da una parte centrale più lunga.

Una curiosità, questo taglio corto fu creato da Vidal Sassoon per Mia Farrow che avrebbe interpretato il celebre film di Rosmery’s Baby rendendolo un taglio iconico.

Ma l’attrice affermò in seguito di essersi tagliata lei stessa i capelli utilizzando una forbicina da manicure!

Possiamo definire il Pixie Cut come il taglio corto per chi ama i capelli lunghi, per chi è tentata dal cambiamento ma non vuole vedersi troppo diversa da come è abituata.

Il Pixie cut  è sempre elegante, mai banale, conferisce carattere e stile a chi lo porta.

 

A chi sta bene il taglio alla parisienne

Non occorre avere lineamenti troppo regolari o il nasino all’insù, perché si tratta di un taglio che mette in evidenza gli occhi e catalizza l’attenzione sulla personalità enfatizzando le caratteristiche del viso.

È un taglio molto pratico e semplice da gestire a casa, la parte bcentrale più lunga rispetto al resto della capigliatura consentirà un hairstyle sempre diverso.

Come pettinare un pixie cut

Chi ritiene che solo i capelli lunghi consentano infinite possibilità di styling dovrà ricredersi perché il pixi cut è un taglio molto versatile.

  • Il ciuffo scolpito con gel e pettinato lateralmente come le dive degli anni ’20. Pratico e chic, perfetto quando si ha fretta ma si vuole essere sempre perfette.
  • Pixie cut mosso. Morbide onde realizzate con un ferro per capelli in poche mosse per realizzare un hairstyle molto sofisticato. La pettinatura ideale per le serate speciali.
  • Pixie cut liscio. La versione minimal chic del taglio corto più audace che ci sia. Si realizza sturando la frangia con la piastra per capelli e facendola scivolare sulla fronte.
  • Ciuffo extra long pettinato all’indietro. Una lieve cotonatura conferirà volume e struttura ai capelli consentendo di fissarli sulla nuca con un soffio di lacca.

Pixie cut il taglio più amato dalle star che rivoluziona lo stile

Non solo Mia, il taglio corto androgino e rock ha reso celebri numerose dive del cinema. Un taglio dunque capace di attirare l’attenzione e rendere chi lo sfoggia unica e inimitabile.

Tra le star che hanno saputo portarlo creando stuoli di imitatrici:

  • Anne Hataway

L’attrice di Il Diavolo veste Prada ha vissuto una vera e propria evoluzione di stile e senza alcun dubbio il taglio che ha fatto di lei un’icona di stile non è il lungo al naturale del film che ne ha decretato la popolarità, ma il taglio corto alla parigina che ha sfoggiato anni dopo.

  • Winona Ryder

Eterna ribelle di Hollywood deve la sua fama di ragazza rock anche al suo taglio di caeplli corto.

  • Jennifer Lawrence

Stare dietro ai suoi tagli di capelli è un po’ difficile, l’attrice cambia testa continuamente ma nessun hayrstyle le donerà quanto il suo pixie cut, di una tonalità di biondo molto caldo con ciuffo voluminoso laterale.

  • Audrey Tatutou

Una francese con perfetto taglio alla francese, quando I cliché funzionano alla grande!

  • Emma Watson

Diffcile per lei uscire da un ruolo così imbrigliante come quello di Ermione, ma ci è ruscita anche grazie ad un taglio di capelli dal forte carattere. Se il messaggio che voleva lanciare al mondo era quello di essersi emancipata dal suo ruolo in Harry Potter, dobbiamo ammettere che il suo hairstyle l’ha agevolata.

  • Karine Vanasse.

Tagli corti e super glamour, per l’attrice di Revenge. Un look molto francese epr una delle personalità più conturbanti delle serie Tv made in USA.

Il pixie cut è un taglio che richiede mani esperte, affinchè la piega sia sempre a posto e possa consetire le tante varianti di acconciatura occorre che sia sfilzato con sapienza…e se volete osare amiche ubiquine fatelo puresenza paura e non dimenticate che la star che l’ha reso celebre l’aveva realizzato con un paio di forbicine da manicure!

pixie cut

 

pixie cut

pixie cut

 

 

You may also like

Leave a Comment