fbpx
FashionModa

Bandana: il foulard stampato ritorna di moda e diventa chic!

posted by ady 13 Maggio 2019 0 comments
bandana

Bandana cos’è: storia di un fazzoletto di cotone diventato glamour

Proprio così, la bandana non è altro che un fazzoletto di cotone stampato con una fantasia iconica che veniva usato nel vecchio west principalmente come copricapo, ripiegandolo in due e annodandolo sulla nuca, ma anche avvolto attorno al collo in modo da poter essere prontamente utilizzato da cowboy per proteggersi la bocca dalla polvere.

Dunque si tratta di un canovaccio rosso, nero o blu, con stampa paisley che immediatamente identifica chi lo indossa come una persona grintosa e amante dell’avventura.

Da pezzo di stoffa ad accessorio di moda è un attimo. La bandana grazie al suo pattern inconfondibile viene cooptata dai grandi brand e si trasforma in un accessorio chic.

Insomma c’è una storia dentro questo quadrato di cotone!

Chi indossa una bandana racconta una storia, la sua e quella di una generazione ribelle.

Un solo pezzo di stoffa quadrato per sentirsi diversi, per esprimere carattere e stile.

Non fate mancare mai una bandana nel vostro cassetto, non solo perché è stilosissima ma perché è pratica e consente di essere utilizzata in diversi modi, tutti molto glam!

Io ne tengo sempre una in borsa e la uso in mille modi, la adoro soprattutto legata al collo, mi fa sentire protetta e da carattere anche ai miei look più essenziali.

Oggi la propongono i grandi stilisti: Saint Laurent ne propone una super cool, sciarpa a motivo skull, American flag e il classico motivo paisley e indossarla sopra i look di ogni giorno diventa semplice e chic.

Bandana come indossarla:

Che voi siate pin up, signorine romantiche, o ragazzacce rock non potrete fare a meno di indossarla.

Vediamo insieme come abbinarla:

  • Bandana annodata al collo

Diventa l’alternativa primaverile alla sciarpa, molto sexy e decisa, la donna che la indossa sa come ammorbidire uno stile classico e connotarlo di note personali.  Bellissima indossata sopra tailleur classici dal taglio maschile. Ne ha fatto una sua impronta di stile la stylist Viviana Volpicella, che ne indossa sempre una vintage americana annodata al collo alla maniera dei marinai.

  • Bandana indossata come top

Procuratevi un foulard sufficientemente grande, in seta o in cotone, piegatela a triangolo e annodatela sulla schiena come se fosse un top. Indossatela su short in denim vintage o gonne di jeans, sarà il vostro capo iconico di quest’estate.

  • Bandana annodata al polso

Basta ripiegarla a fascia e annodarla al polso per creare il più cool dei bracciali. Potrete asciugarvi il sudore durante una partita di tennis, o semplicemente far ondeggiare i due lembi penzolanti.  Farete comprendere immediatamente a tutti che siete ragazze piene di stile e ricercatezza.

  • Bandana come fascia per capelli

Da alcuni anni in spiaggia ma non solo, la fanno da padrone le fasce per capelli con stampe africane che forse hanno un po’ stancato.

Che ne dite ad essere proprio voi a far ritornare in auge la fascia annodata tra i capelli?

Legata alla maniera delle pin up anni ’60, con i due lembi a mo’ di fiocco, oppure con i lembi nascosti sulla nuca come se fosse un cerchietto per capelli.

Allora amiche ubiquine cosa ne dite, non vi sembra un’ottima idea quella di rispolverare una vecchia bandana?

Con una manciata di euro e tanta fantasia, potrete dare una nuova impronta ai vostri look, ed è davvero incredibile che si possa fare tutto questo semplicemente con un foulard.

bandana

bandana

bandana

 

You may also like

Leave a Comment