CucinaFashionFood and eventsHome and design

Centrifuga: ricette e funzionalità dell’elettrodomestico chiave della detox d’autunno

posted by ady 4 Settembre 2019 0 comments
centrifuga

Cos’è la centrifuga?  Ho dovuto spiegarlo a mio marito appena di rientro dalle ferie.

La spesa post vacanza si è svolta così: lui riempiva il carrello di spaghetti, io di zenzero e carote.

Poi ho dirottato le quattroruote di metallo verso il reparto elettrodomestici e qui è avvenuta le rivelazione!

La centrifuga è un elettrodomestico che consente di estrarre il succo da frutta e ortaggi.

Un aggeggio tanto semplice quanto rivoluzionario, per creare succhi freschi dai gusti inaspettati nei momenti più svariati della giornata. Se non siete avvezze al tema vi consiglio questa guida completa alla centrifuga  che vi solleverà da qualsiasi dubbio.

L’apparecchio è indispensabile per la nostra detox d’autunno, quella compresa tra i punti 1 e 10 della nostra lista dei buoni propositi per settembre.

Esattamente partendo dal mangiar sano, passando per il limitare l’uso di bevande gassate e giungendo al prendersi cura di sé.

Come funziona una centrifuga

È attraverso la forza centrifuga che il succo presente nella frutta viene spinto verso un setaccio dai piccoli fori. In tal modo avviene la separazione della polpa dall’elemento liquido.

Il succo che ne trarremo sarà fresco e puro come la frutta e gli ortaggi che abbiamo utilizzato, ed avrà i colori reali della natura senza aggiunta di colorati e conservanti.

Il costo di una centrifuga di qualità sarà ammortizzato in poco tempo dall’ingente risparmio in bibite e spuntini vari.

I succhi ottenuti dalla centrifuga difatti sono ricchi di nutrienti e vitamine e creano un senso di sazietà immediato.

La mia detox d’autunno non può prescindere da tre centrifugati freschi al giorno e da uno stile di vita sano.

È il momento giusto per preparare l’organismo all’inverno, approfittando del good mood che l’estate ci ha lasciato addosso assieme alla pelle ancora abbronzata.

L’eliminazione delle tossine avviene in gran parte per via naturale ma bisogna agevolare il processo di disintossicazione del nostro organismo.

Questo il programma detox che da sempre metto in atto a settembre.

Un giorno di dieta a base di ortaggi bio.

Tarassaco, ortica, carciofo saranno gli ingredienti disintossicanti delle prime centrifughe della giornata.

I giorni successivi possiamo introdurre le proteine vegetali come la frutta e i legumi.

Via libera dunque a centrifugati di ananas, melone a polpa arancione e zenzero.

Dal quarto giorno in poi introdurremo anche i cereali integrali, ma tenendo sempre alto il livello dei liquidi assunti attraverso i succhi ottenuti dalla nostra centrifuga.

Non dimenticatevi mai di dedicare del tempo all’attività fisica.

I 10.000 passi al giorno segnati dal nostro cellulare fino a qualche giorno fa, sono stati un toccasana e bisogna cercare di mantenere il ritmo.

Se proprio non avete tempo fate più volte il giro dell’isolato alla sera o scendete dalla metro una fermata prima di quella prevista.

E prima di andar a dormire mettete un’ultima volta in moto la vostra centrifuga.

Mela, valeriana e zucchina agevoleranno il vostro riposo.

La ricetta Ubique per un centrifugato nuovo buono e salutare

Pesca, melone retato, gelsi e carote viola

Approfittiamo fin quando possiamo della frutta estiva per un mix di sapori freschissimo e salutare.

ll melone è inoltre un remineralizzante naturale. I sali minerali in esso contenuti come ferro, fosforo, sodio, calcio e potassio possono ripristinare quelli persi con la sudorazione.

La pesca è un frutto ricco di vitamina C dalle proprietà rinfrescanti antinvecchiamento, dissetanti, diuretiche, ottimo dunque per la nostra detox d’autunno.

I gelsi che possono facilmente essere sostituiti dalle more, oltre a conferire un sapore deciso alla ricetta, contengono tantissimo ferro. Utilissimo per preparare l’organismo all’inverno.

Utilizzeremo infine delle carote viola, meno zuccherine di quelle arancioni e più ricche di antiossidanti.

Allora amiche ubiquine siete pronte ad attivare la vostra centrifuga e fare il pieno di energia e vitamine?

You may also like

Leave a Comment