L’eleganza del costume intero







Qualche settimana fa, nel post Il costume perfetto, elogiavo la praticità del bikini e mi consentivo di consigliare a tutte le donne un bel due pezzi adeguato al proprio fisico, per rivendicare il proprio diritto di sentirsi libere e felici. Ma la schizofrenia propria di chi ama la moda mi fa sostenere oggi ( e forse solo per qualche minuto) che non c’è costume più elegante di quello intero magari dal gusto un po’ retrò o ispirato ad un antico bustier.
Il pezzo unico slancia la figura, dona raffinatezza e ci consente di sentirci moderne Grace Kelly in gita a Cannes e, perchè no, di nascondere qualche chiletto ancorato sul girovita.
Per completare il nostro look “Costa azzurra”, ampi cappelli di paglia o foulard fantasia, alte cinture elastiche che segnano il girovita portate sopra miniabiti in lycra o bermuda molto corti. Chi vuole sentirsi davvero irresistibile potrà aggiungere un tocco animalier.
photos:a glamouros little side project

14 commenti su “L’eleganza del costume intero”

  1. il costume intero è indubbiamente più elegante… incomparabilmente belle rispetto al bikini…. ha solo l’inconveniente di lasciarti un’abbronzatura a strisce che poi non abbatti nemmeno con un’intera stagione di bikini 🙁

  2. …Hai ragione bussola, per questo elogiavo il bikini, dicevo che che quella pancia bianchiccia è davvero oscena…dunque bisogna concedersi il lusso di sentirsi come Grace solo quando si è già abbronzate, mai l’inetro al primo bagno!

  3. E’ vero,il bikini è irresistibile (e comodo) ma il “glamour” di un costume intero,con tanto d’ accessori “Monegaschi” ( e magari la linea che ostenta la Moss in questi scatti ahahaha) riesce ancora a farmi sognare…che belli!!!
    P.s.: Le foto sono pronte,le mando all’ indirizzo e-mail che trovo sul tuo profilo?
    Kiss!

  4. io preferisco il bikini….l’intero non è per tutte,devi essere anoressica e watussa!io pur essendo alticcia, preferisco il bikini, mi sento a mio agio, nonostante la pancetta…che sinceramente l’intero non la nasconde a mio parere, anzi la mettte in risalto…

  5. su kate moss non c’è dubbio: stanno una faovla…
    io però preferisco far prendere il sole alla pancia che d’estate è quasi sempre scoperta fra magliette troppo corte e jeans troppo bassi oppure perché per il caldo la maglietta la si solleva per far prendere un po’ di fresco alla pancia!
    😉

  6. Sembra che siate tutte d’accordo, la comodità, la praticità del bikini batte l’eleganza del costume intero. Clau, siamo sempre in sintonia, il fascino ‘monegasco’ ci fa sognare.
    Sospesanelviola hai ragione, talvolta il goffo tentativo di nascondere un difetto, una imperfezione finisce per accentuarlo, ma la pancetta flaccida o le smagliature post parto come le nascondi con un bikini?
    Pupottina, anch’io adoro sfoggiare un’addome bello abbronzato, anche credo che sia finito per me il tempo delle magliettine corte.
    Scix, oggi è il giorno del matrimonio, qui piove e fa freddo, credo che sarò costretta a cambiare abito…urge una giacchina.!!! baci

  7. Io ho portato l’intero per tanti anni, oggi che finalmente sto facendo pace con il mio corpo l’ho archiviato a favore del bikini…
    Comunque le foto sono bellissime, certamente non ho mai indossato niente di così chic…
    Grazie per la mail, aspetto il post!
    Un bacio…

  8. Complimenti per il blog, originale nell’esposizione! Poi il mio mito è Carrie, non ho perso una puntata di The sex and the city, figuriamoci il film…….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping Cart
Torna su