Leggi e calza n. 1

Consigli di lettura in chiave glamour, quella delle possibili scarpe della protagonista femminile.
Una rubrica per chi calza pagine e sfoglia lacci, per chi ha librerie pesanti e scarpiere strette.

n. 1
Testo: Divina Commedia
Autore: Dante Alighieri
Anno: 1304 – 1321
Edizione: Varie
Protagonista femminile: Beatrice

Beatrice severa, Beatrice leggera.
Beatrice che guida, impartisce e che Dante ammonisce.
Eccessivamente donna per una flat, troppo eterea per sottile stiletto.

Andando “vestita di color di fiamma viva”, è calzando il polacchino Roger Vivier FW 2012 – 2013 che completa il suo look. Audace con il rosso, comodo per volare tra i cerchi, è di fattura talmente… divina che indossandolo non svaluta affatto la sua natura ultraterrena.

Ironizza il suo portamento imperturbabile e le concede di canzonare sottilmente l’infernale lonza: come lei va a spasso maculata, pur non essendo da alcun vizio macchiata.

 

29 commenti su “Leggi e calza n. 1”

  1. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensa Dante di questa calzata maculata, chissa’ cosa direbbe vedendola ai piedi della sua amata!

  2. La vista mia, che tanto lei seguio
    quanto possibil fu, poi che la perse,
    volsesi al segno di maggior disio,
    e a Beatrice tutta si converse;
    ma quella folgorò nel mïo sguardo
    sì che da prima il viso non sofferse;
    e ciò mi fece a dimandar più tardo.

  3. …mi sono sempre chiesta perchè fotografano spesso le scarpe sui libri…tu mi hai svelato un mistero..un bacio ady

I commenti sono chiusi.

Shopping Cart
Torna su