Retroscena di una pochette







Credo che ci possiamo fidare dell’uomo che calza una pochette con disinvoltura.

Mi riferisco a colui che la indossa nel quotidiano, accostata a un jeans o abbinata alla maglietta a girocollo che ha sotto la giacca.

Attento ai dettagli, ma non troppo vanitoso, potrebbe avere il cassetto della biancheria intima ordinato oppure potrebbe essere un cuoco discreto e un amante dei gatti.

In teoria, dovrebbe gradire lo shopping, apprezzare la lettura e non essere per questo necessariamente gay.

L’uomo che si lascia coccolare da una pochette è amico di quello che porta nella tasca destra del pantalone un fazzoletto di stoffa bianco, stirato, piegato e bordato di blu: uno d’altri tempi.




Immagini da:
Jongenandmeisje.tumblr.com
Modernhepburn.tumblr.com

35 commenti su “Retroscena di una pochette”

  1. ti dirò una cosa…a me il fazzoletto di stoffa in tasca mi ha fatto sempre un pò senso…non so, lo vedo come un qualcosa di poco igienico…magari è solo una fissa mia!
    cmq apprezzo la pochette, ispira un certo fascino!

  2. Sai cosa! anni fa, ero all´aeroporto di Roma e alla zona arrivi c´era un ragazzo biondo con tanto di charme, tanto di giaccha a righe e pochette e con tanto di rosa rossa in mano ad attanedere qualquno… ad un certo punto vado a comperare un giornale , e voilá chi vedo accanto a mé ad attendere con la rosa in mano? era Lapo Elkann… queste foto mi ricordano tanto lui… bacione

  3. L’ultima volta che mi sono interessata ad un ragazzo che la indossava, ho scoperto che se la faceva con la mia migliore amica –.–
    Tuttavia, è vero. Ha senza dubbio il suo perché.

    Un sorriso. Antonia.

  4. Eva ciao!
    Adoro lo shopping, preferibilmente da solo. Perchè devo concedermi tutto il tempo per vedere, toccare, valutare, anche per i colpi di testa.
    Da ragazzo compravo la stoffa per una giacca, che disegnavo io ed il sarto realizzava. E doveva realizzarla come dicevo io!. Andavo dal calzolaio artigiano e mi facevo fare le scarpe su misura intonate alla giacca. Adesso i sarti e i calzolai che realizzano scarpe su commissione sono pochi ed hanno un costo esageratissimo. Quindi compro già confezionato.
    Buon fine settimana!!

  5. io non so se fidarmi dell’uomo con la pochette, secondo me è uno che ti ruba il foulard di hermes se ti capita di averlo lasciato distrattamente sul sedile posteriore della sua auto!

  6. Caspita, trovarne ancora di uomini cosi! ottimo post!
    Ciao, sono Anna, ti va di dare un’occhiata al mio blog e magari di diventare mia follower se ti piace? il post di oggi è legato al concorso Sunsweet, please vota la mia foto, trovi il link sul post di oggi su

    http://www.followpix.blogspot.com

    Normalmente comunque è un fashion blog come il tuo !
    Ovviamente se mi segui ricambierò volentieri il favore:-D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping Cart
Torna su