Una regina delle nevi in città


Una white queen nella city.

Un look interamente bianco, dalla cloche alle perle, per affrontare il primo grande gelo con superba e ineguagliabile eleganza.

Amo il bianco e tutte le sue sfumature: ottico, sporco, cipriato, burroso e latteo (parzialmente scremato).

Un piumino con fur bianco, day bag e guanti di pelle… non c’è nulla che si avvicini di più alla mia personale idea di glamour assoluto: si risalta per un filo di trucco, si spicca per un sorriso, si brilla di luce propria.

Passeggiare per le vie del centro in queste prime serate di addobbi natalizi, imbellettata nel mio cappottino bianco con sciarpa, stivali e maglione in nuance, mi fa letteralmente impazzire.
Non lo so perchè, ma mi sento bella, bellissima, splendente, la più raffinata delle creature.

Ieri ho comprato un paio di collant in lana color avorio. Questa mattina, non appena indossate, ho capito che non potrò più farne a meno.
Sgrezzatevi dell’idea che il bianco sia un colore da riservare solo ai mesi estivi. Un outfit interamente chiaro dona grazia, freschezza e impareggiabile charme.

Quando, come oggi, mi mescolo tra la folla sfidando piumini neri e stivali color testa di moro,  non mi pesa fare la spesa, non mi snerva scovare un parcheggio, non mi urta la coda alle casse e non mi arrabbio se non trovo l’uva passa che cercavo.

Nulla mi turba, nulla mi tange… d’altra parte… sono una regina delle nevi in città e, come tale, cammino dieci metri avanti all’altra gente.




Immagini da:
Glamour
Scusasesonoallamoda.it
Style.com
Harpersbazaar.com
Leiweb.it

17 commenti su “Una regina delle nevi in città”

  1. Trovo anche io splendido un look bianco/avorio/panna (che non mi piace come “nome” per un colore, ma tant’è :p) in inverno *__*
    Peccato che è un pò rischioso: basta pochissimo per sporcarlo, soprattutto se ti muovi sui mezzi pubblici 🙁

  2. E’ vero,il bianco è un colore molto elegante.Lo trovo discreto eppure non passa inosservato,raffinato come osservi giustamente.
    E dunque bianco sia per un inverno che si preannuncia freddissimo!

  3. Ciao Eva, io utilizzo il bianco soprattutto d’estate anche se, in inverno mi piace come dettaglio; la seconda foto, su quel bellissimo cappotto MaxMara(?)…la sciarpa che indossa la modella l’avevo già vista e penso di copiarla, si fatta a mano! un pò di sano knitting natalazio!
    Francesca

  4. sempre d’accordo con te. da molti anni il total bianco è un mio must per l’inverno, ho tre cappotti color panna, uno knit lungo ai piedi, uno di velluto e uno di panno…mi mancano uqegli stupendi moonboots, ma quì a napoli sarei un tantino ridicola. bellissimo post, come sempre.

  5. stupendo il bianco non proprio quello neve, ma cmq io lo adoro, mi piace ho sensazioni dell’essenza e della purezza che dovremmo ritrovare ho sempre un occhio di riguardo per chi lo indossa…ciaooooooooo

  6. il bianco è bellissimo, peccato che non stia bene a tutte…purtroppo ha il brutto difetto di “allargare” per cui sì a qualche dettaglio, ma il total look è solo per le super slim 🙁

  7. che meraviglia un cappotto bianco in pieno inverno nella metropoli… ma lo smog è in agguato e il conto della tintoria anche… mi accontenterò di un morbido maxi pull e un anello in lana fai da te!

  8. Ciao!
    sono completamente d’accordo con te, trovo il bianco un colore molto adatto a questa stagione e sempre chic, e soprattutto, che non stufa mai!
    Io divento follower, che ne dici se ci seguissimo a vicenda?
    Intanto, sul mio blog, c’è un giveaway in corso: potresti vincere un portafoglio molto bello!
    un bacione!
    https://www.theperfash.blogspot.com

  9. io purtroppo non riesco a staccarmi dall’idea che il bianco sia un colore prettamente estivo…poi tra l’altro secondo me è un colore per poche elette!!(io non lo indosserei perchè ingrassa!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping Cart
Torna su