A pelo lungo

Dopo essermi dichiarata incolta e piatta, non senza ostinazione,
quest’oggi vengo a dirvi che prediligo il pelo lungo, non senza ostentazione.
Attenderò che l’inverno sia profondo per perdermi nel mio esteso manto,
non di pelliccia parlo, ma di lana pettinata, cardata, lavorata, in tutti i suoi colori, compreso l’amaranto.
Glabra per natura sfoggerò finalmente un vello con gran disinvoltura,
e sotto questa spessa coltre lanosa,
la mia pelle sarà nuda e liscia come un petalo di rosa.

immagini via Fashion Gone Rogue

.
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Ricevi gli ultimi articoli

Abbiamo una Newsletter

No SPAM, solo articoli interessanti