Mug, shoes and painting

Burberry Prorsum ai 2014

Una mug del buongiorno che contiene nero caffè può essere solo tazza oppure ceramica dipinta, proprio come uno stivaletto può essere una scarpa o assomigliare nei modi ad un prato in fiore da calpestare a piedi nudi.

Perché se Burberry Prorsum, nella collezione autunno inverno 2014/2015, anziché proporre capi e accessori in tenzone con un english style classico, fa sbarcare sulle passerelle figure femminili, sempre britanniche, ma in arrivo da Bloomsbury, il quartiere storicamente associato alle arti, un motivo di certo c’è.

La voglia è quella di dipingere l’inverno, invasare girasoli nella credenza della cucina e rovesciare una moca di lunedì mattina, che certe macchie di colore e alcuni vasi di fiori stanno bene davvero dappertutto.

Stivaletti Burberry Prorsum in pelle dipinta a mano qui
Mug by Marimekko (Design Maija Isola, Kristina Isola, Sami Ruotsalainen) qui

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter