Carne sulla pelle





Protetta per troppo tempo, pallida, secca e dimenticata.

Nascosta al sole e al vento, chiede con insistenza di tornare a sentirsi libera.

Accarezzata per mesi solo da pungente lana, brama di essere lambita dai raggi ormai più caldi e lisciata dal tepore della frizzante brezza di primavera.

Vuole correre il rischio di esporsi, di esplicitarsi, di fare a meno di qualsiasi riparo, finalmente fiduciosa delle sue sole forze.

Sogna di ambrarsi, di scottarsi e di profumare di sali minerali.
Vagheggia di essere di nuovo preda di occhi indiscreti e di palmi sudati.
Anela il tatto della sabbia e il tocco aspro del cuoio stringato sugli alluci.

Oggi è il giorno del suo evento di lancio e vuole omaggiarsi: color carne sulla pelle per uscire di nuovo allo scoperto.




Immagini da:
Vanityfair.it
Community.livejournal.com
Crushculdesac.tumblr.com
Hexagons.tumblr.com
Jongenandmeisje.tumblr.com
Thingsorganizedneatly.tumblr.com

43 commenti su “Carne sulla pelle”

  1. Beh… diciamo che il beige o color carne è in assoluto il mio colore preferito, seguono il marrone e il blu! La foto del primo vestito è meravigliosa!

  2. Sinceramente non mi piace moltissimo il color carne (beige) perche’ mi ci vedo molto pallida!!! Ma con questo non vorrei dire che non ci sono dei vestiti favolosi, come la prima e la pen’ultima!!

    jos xx

  3. Per un momento, appena ho letto il titolo, ho pensato si parlasse di Lady Gaga… Vestiti di carne in senso letterale, per fortuna no! 😉
    Così direi che invece è la giusta interpretazione!
    Bacio

  4. adoro il penultimo vestito. Solo a guardarlo mi impongo di perdere quei due chiletti accumulati quest’inverno 😛 Io ho una carnagione olivastra, temo che questo colore mi spegnerebbe. Sono fantastica in rosso, peccato che mio marito abbia un’antipatia acuta per il mio colore preferito…

  5. Eva che bella scoperta il tuo blog!
    Diventiamo amiche?
    ehehe ^_*

    Grazie del tuo passaggio, ti seguo volentieri, adoro il color cipria più che il carne..

    Bacio, Titti

  6. Il vestito del primo scatto è fatto per sognare ad occhi aperti!Così femminile,retrò,elegante e dannatamente “girly”…lo adoro!Un post bellissimo Eva,brava!

  7. Comincio a sentire un certo imbarazzo a farti visita: nel tuo blog si respira un’atmosfera davvero chic commista ad una “complicità” tutta femminile… 🙂
    Abbiti, ad ogni modo, un cordialissimo saluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shopping Cart
Torna su