Certi addii

Questo è un addio, e come spesso accade reca in sé speranze e rimpianti.
So che la memoria beffarda e malandrina, farà affiorare solo i momenti belli, quelli brutti spariranno chissà dove, e mi sembrerà di annegare nei rimpianti, ma ci saranno i bagliori della speranza a ricordarmi che certi addii sono dolorosi ma necessari.
Compagne di giorni andati, silenziose testimoni di avvenimenti ormai lontani, privarmi di voi sarà come recidere rami secchi, sembra un po’ crudele ma è l’unico modo per far germogliare il futuro.
Ormai le vostre ore sono giunte,
con una punta di rammarico, da domani dirò per sempre addio alle mie doppie punte.
immagini via stardustandsequins.wordpress.com, frenchfrosting.blogspot.com

38 commenti su “Certi addii”

  1. Recidere rami secchi a volte è necessario, l’importante è essere sicuri di quello che si fa…. io non vivo di rimpianti ma, vivo il presente ed è questo (come dici tu) l’unico modo per far germogliare il futuro. La seconda foto mi ricorda i miei capelli quando avevo quindici anni lunghissimi.
    Sarai bella anche con i capelli corti ne sono sicura!!!

    Baci Marcella

  2. Ah!,le doppie punte… pensa che quando parlavi di compagne silenziose, pensavo ti riferissi a noi e volessi lasciare il blog per un pò. Ti sembrerà strano ma ero stata presa da un’improvvisa tristezza.
    Devo essere un pò stanca. 🙂 baci

  3. Tasto dolente dovrei spuntare anche io le punte ma sto aspettando settembre, mi sposo e vorrei fare delle prove acconciatura, a taliare si fa sempre in tempo.
    Kiss
    Simona

  4. Ma sai che mi sono spaventata?Pensavo che questo fosse un addio e non ne comprendevo le ragioni…certo però che se si tratta di doppie punte allora capisco benissimo ahahahah.Scherzi a parte non giocarci più certi scherzi,il tuo blog è un’ istituzione!
    Baci

  5. Anch’io pensavo ad un altro tipo di addio….
    Cmq è triste prendere la decisione di tagliare i capelli soprattutto quando sono così lunghi….
    Un bacio.
    Erika

  6. Come molte di noi, anch’io avevo pensato che volessi chiudere questo blog… per fortuna parli soltanto delle doppie punte!
    Io ho tagliato un po’ i capelli qualche settimana fa, ho cambiato taglio, insomma, ogni tanto serve anche all’animo!
    Un abbraccio. Laura.

  7. Che pauraaaaa ci avevo quasi creduto!!! Anche se non scrivo spesso sul tuo blog ti seguo con passione , cercando sempre il giusto look per una serata o un impegno….bhè…meno male, allora saluto le tue doppie punte!!!!!

  8. ci sono cascata in pieno, ho pensato: noooooooooooooooooooo! E invece…sìììììììììììì via le doppie punte, che non fanno crescere i capelli e fanno sembrare i capelli poco curati! Anche io sono a un bivio: ho i capelli lunghi lunghi, che faccio, li taglio? Sono un po’ stufa di portarli così…

  9. Bellissimo il tuo blog! Mi piace!!
    Inizio a seguirti anche io, sai? (:

    ps. anche io dovrei dire addio alle mie doppie punte!!!!! Peccato che i capelli lunghi abbiano sempre un fascino a cui non so resistere..

  10. ahahaahahahah…genio! ^^
    Che taglio hai deciso di fare?? io a volte rimpiango i miei ex capelli lunghi…poi guardo il mio caschetto (un po’ cresciuto a dir la verità) e non ho più dubbi a riguardo! buon weekend baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shopping Cart
Torna su