Creme viso giapponesi: il beauty brand Yuzen applica la filosofia zen alla skincare

creme viso giapponesi

Delle creme viso giapponesi che vi presentiamo oggi vogliamo mettere subito in evidenza l’accento che più ci ha colpito: si prendono cura della nostra pelle egregiamente e altrettanto efficacemente si rivolgono alla nostra inner beauty.

Per molte donne, infatti, attuare una buona skincare routine significa “soltanto” trattare bene la pelle, stendere mix di sieri e creme idratanti come abitudine del risveglio e della buonanotte, base make-up o come speranza di eterna giovinezza.

Quante di voi, invece, vivono quei 5 o 10 minuti di applicazione prodotti gustandolo anche come un rituale di auto cura dalla frenesia del quotidiano?

Le creme viso giapponesi Yuzen puntano a regalarci risultati fuori e dentro la pelle

Ho scoperto il brand Yuzen a Milano, in una di quelle serate di autunno inoltrato che, per sua stessa definizione e ubicazione, ha poco tempo di godersi la bellezza di una grande città, più sotto assedio del traffico che del magnifico foliage di stagione.

“Quanti attimi slow prendi per te, Eva?” – è stato il mio pensiero mentre ascoltavo la presentazione del nuovo skincare brand nato in Giappone e prodotto in modo sostenibile in Italia.

Antichi estratti botanici e superfood giapponesi antietà sono coniugati con una bioscienza rivoluzionaria e precisi metodi di auto massaggio.

Attraverso il potere delle piante e la riattivazione dei circuiti epidermici di energia vitale, Yuzen punta a rinnovare, ripristinare e rivitalizzare sia l’epidermide sia il bioritmo.

Il rituale Yuzen: le creme viso giapponesi che insegnano l’approccio minimalista

Durante il giorno, ci fermiamo mai a pensare se il nostro corpo, il nostro respiro e la mente sono allineati?

O più spesso ci succede che qualcuno ci dica: “Fermati un secondo e prendi fiato!”, ben sottolineando come a un ritmo fisico accelerato corrisponda un respiro sfasato o dei pensieri che addirittura sono altrove?

Yuzen ci propone di vivere in armonia almeno 5 minuti al giorno, quelli che riserviamo alla nostra skincare routine, abbinandola a una tecnica di respiro corretta e a una tranquillità spazio-temporale.

La respirazione gioca un ruolo fondamentale in tal senso: per questo io che sto sperimentando la skincare Yuzen consiglio di abbinarla a una corretta tecnica di respiro per renderla più efficace.

Imparare a fare ordine attraverso una beauty routine più zen può essere solo l’inizio di un approccio più minimal, sereno e organizzato anche al quotidiano.

Pensateci, Ubiquine.

Il benessere esteriore è direttamente proporzionale a quello interiore e una gestualità regolata e contemplativa aggiunge bellezza anche alla nostra pelle, soprattutto se supportata da prodotti di qualità e fattura eccellenti come quelli Yuzen.

I preziosi estratti botanici delle creme viso giapponesi Yuzen

Oltre al mood che punta a proporre una skincare innovativa e a un pack essenziale agli occhi e liscio e vellutato al tatto, la proposta Yuzen è formulata con preziosi estratti botanici e superfood che purificano, rigenerano e nutrono.

  1. Tanesankai

Questo complesso, creato con un mix di Camellia Japonica e Camellia Sinensis, vanta antiossidanti naturali ad alte prestazioni che rinforzano le difese della pelle, oltre a vitamine A, B, D ed E che stimolano la produzione di collagene.

Possiede anche proprietà antiossidanti, idratanti e anti-età per un incarnato liscio, luminoso e tonico.

  1. Reishi

Celebre come il “fungo dell’immortalità”, questo estratto contiene composti bio-attivi che nutrono e ripuliscono la pelle stanca, funzionando proprio come detox.

È molto nutritivo e ha anche molte proprietà antinfiammatorie che aiutano a rigenerare le pelli più sensibili.

Previene così l’invecchiamento della pelle rendendola più elastica.

  1. Lacrime di Giobbe

Famoso superfood, possiede semi che sono stati utilizzati per secoli nelle infusioni di erbe giapponesi per le loro qualità benefiche.

Ricco di nutrienti pregiati come gli acidi grassi e vitamine B1, B2 ed E, rigenera tutto il corpo e sulla pelle ha un’azione purificante delicata.

  1. Bakuchiol

Conosciuto anche come “Herbal Botox”, è un composto derivato dalle foglie e dai semi della pianta Psoralea Corylifolia che offre risultati simili a quelli del retinolo.

Stimola la produzione di collagene e il rinnovamento cellulare, rafforza la pelle e minimizza la comparsa di linee sottili e rughe.

Utilizzato soprattutto nelle formulazioni Yuzen notturne.

Le creme giapponesi Yuzen testate da Ubique Chic

Abbiamo testato 5 tra le 18 referenze Yuzen ad oggi in commercio e facenti parte di una linea davvero completa che comprende sia la fase di pulizia e detergenza sia quella nutritiva e anti-aging.

Dopo appena 10 giorni di filosofia Yuzen, non solo sento il mio incarnato elastico e lo vedo luminoso anche alle porte dell’inverno, ma soprattutto sto imparando ad assaporare questa nuova skincare anche per il tempo che le dedico.

Ecco le mie 5 referenze Yuzen super consigliate, alcune da sperimentare in modalità layering.

CREMA GIORNO NUTRIENTE

Ricca in attivi vegetali ispirati alla saggezza della botanica giapponese, questa crema idratante leggera è super nutritiva e non appesantisce. Ripristina l’elasticità e il tono della pelle, mi lascia il viso morbido e davvero più bello! 

Le vitamine stimolanti del collagene e le proprietà idratanti profonde fanno di questa crema un’alleata perfetta sia come base makeup, sia contro la formazione delle rughe.

crema idratante yuzen

DAILY GENTLE PEEL DUO

Ecco il cuore del rituale di bellezza Yuzen!

Detto “Skin Reset quotidiano”, è composto da due formule che agiscono insieme e in armonia.

Il Peeling supporta il naturale rinnovamento cellulare, mentre la Lozione riporta l’idratazione a livelli ottimali.

Ogni sera, prima di andare a dormire e di stendere le creme per la notte, libero e purifico la mia pelle per ristabilirne il corretto equilibrio idrolipidico e riscopro la sua luce naturale.

Ricordate di passare il prodotto anche su collo e décolleté!

RADIANCE, il siero concentrato illuminante

Sono un’amante dei sieri, credo siano il nutriente principale che diamo alla nostra pelle, oltre a quello che viene prima di tutti gli altri.

Radiance è un booster potente, idratante e rimpolpante, che combatte i segni del tempo migliorando il tono e la compattezza della pelle per regalare una carnagione radiosa e vitale.

Il mix di attivi botanici giapponesi che possiede, tra cui Tanesankai®, il fungo Reishi e la Lacrima di Giobbe, si sente!

E si fa ben vedere sulla pelle, nutrendo senza appesantire e fornendo al contempo un potente supporto antiossidante.

Questo elisir concentrato è la base della routine di bellezza quotidiana firmata Yuzen.

siero giapponese yuzen

MASCHERA MULTI ATTIVA

Formulata per purificare e affinare la trama cutanea, questa morbida maschera in mousse di argilla bianca rivela la naturale luce dell’incarnato.

In pochi minuti, rilascia una leggera sensazione di calore e regala un effetto rigenerante. Purifica, rinforza e illumina

Siete pronte anche voi a praticare una nuova experience di bellezza a partire dalle creme viso giapponesi Yuzen?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shopping Cart
Torna su