Grucciare







Ci sono cose che vanno appese, sospese, difese.
Camicie fresche di vapore, ad esempio, oppure seta che vanta l’assenza di rughe, sottogiacca che non possono permettere di scivolare in piega alcuna durante riunioni che ne prendono di brutte, di pieghe.
Allo stesso modo, la levitazione spetta di diritto estetico a peperoncini gracili d’aspetto, seppure potenti di tempra, oppure a pentole d’acciaio pesante, fluttuanti come farfalle sotto cappe aquiline.

Una rosa si secca e non muore, un insaccato si spezia e non s’ammuffisce.
Un abito su gruccia si carica di energia positiva, stiracchia i tessuti, colma d’aria gli spazi tra le cuciture, gonfia il petto e si liscia il pelo, e indossare un capo passato per via verticale è calzare anche tutto questo resto.

Grucciate, gente, grucciate.






Immagini da:
Browndresswithwhitedots.tumblr.com
Notetosarah.tumblr.com
Prettystuff.tumblr.com

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Ricevi gli ultimi articoli

Abbiamo una Newsletter

No SPAM, solo articoli interessanti