Il tempo della zucca

Sfrigola in olio bollente con aglio in camicia.
Sorride beffarda dalle vetrate di un salone.
Sbuca a sorpresa da tortelli lucidi di burro, profumati di salvia.
Giace in compagnia di gemelle diverse su tavole rustiche.
Soffice purea amalgamata con zucchero a velo e spolverata di cannella, riempie croccante pasta brisè.
Seta cruda carezza caviglie sottili dentro giorni tiepidi e uggiosi.

immagini via:browndresswithwhitedots.tumblr.com,https://obeedesigns.tumblr.com
 

4 commenti su “Il tempo della zucca”

  1. Adoro la zucca , il suo sapore così dolce , il colore così intenso , la sua incredibile versatilitá!Mi stuzzica il suggerimento del ripieno nella pasta brisè…vorrei provarlo!Baci

I commenti sono chiusi.

Shopping Cart
Torna su