Lady crochet

Era giunta la sua stagione, quella del cotone,
Lady crochet tesseva abiti e non certo da missionario
Trafori, intagli, quanto di più arzigogolato, per lasciare intravedere ciò che in inverno era stato dimenticato.C’è chi tesse per pura noia
chi lo fa per professione
Lady crochet né l’uno né l’altro
lei lo faceva per passione.
La chiamavano Lady crochet tesseva l’amore, tesseva l’amore,
la chiamavano Lady crochet
metteva il suo filo sopra ogni cosa.
immagini via, Fashion Gone rogue, Harper bazaar

25 commenti su “Lady crochet”

  1. non ci credo! uno dei motivi della mia assenza è proprio il crochet!sto prendendo lezioni da un gruppo di signore che si ritrova il lunedì sera. la mia musa è ilaria chiaratti di idainteriorlifestyle.blogspot.com
    un bacione
    momben

  2. Grazie per il suggerimento, Nina è veramente brava.
    E tu? l’arte della tessitura da chi l’hai appresa? Come fai a intrecciare parole, foto e musica. Chi sei?
    Anzi no… non me lo svelare, mi piace leggerti così.
    Baci
    V.

  3. Bello questo post… è uno di quelli che mi son piaciuti di più a pelle, non saprei spiegarti perché!
    Cotone, mi porta alla mente belle sensazioni da sempre.
    Buon week end e auguri. Laura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping Cart
Torna su