Le mille e una (non solo di) notte

01def

02def

03def

04def

05def

Quella Shahrazad la sapeva più lunga di quanto non si narri, ve lo dico io, la sapeva lunga quanto la veste che dall’armadio all’incazzatissimo re voleva sfilare.

Raccontava, raccontava, chiamava in causa Aladini e Alì Babà del caso, monaci e belle persiane pur che lui ascoltasse, pur che l’alba arrivasse, pur di avere un altro giorno ancora per provare quei caftani nelle sue stanze ad ogni ora.
Quell’indumento all’epoca di solo appannaggio maschile la faceva impazzire, la faceva straparlare, odalische che fossero le altre, lei era arguta e già nel X° secolo alla parità dei sessi voleva mirare.

Perfino ad occidente oggi la imitiamo e anziché a medaglie tintinnanti per maschiliste danze sui fianchi, a bangles e tacco 12 lo abbiniamo, camminando a lui preferibilmente avanti.
Narrativo di primavere lente che non rinunciano alla seduzione se avvicinato a uno stivale, salvifico di sinuosa, ma intelligente femminilità, se ad orecchini di chiacchiera lunga dai lobi lo lasciamo dialogare.

Giochiamo d’intreccio con maniche e gioielli, facciamo teatro nel teatro abusando di rimmel e cappelli, ci appoggiamo al fascino sottile della parola perché chi a noi si accompagni sia co-protagonista e non primo attore della nostra novella… mettetegli pure i jeans di sotto e di venerdì sera lo condurrete dentro ad una storia ogni volta più bella.

Seguici anche via Facebook e via Twitter.

06def

07def

08def

09def

10def

11def

Immagini da:
Crushculdesac.tumblr.com
Filomenasmarket.tumblr.com
Hilariousmind.tumblr.com
Jessbrownpieces.com
Onenefes.tumblr.com

23 commenti su “Le mille e una (non solo di) notte”

  1. Ne vorrei uno, da indossare al mare o in città, blu notte e con i dettagli oro!:) Che belle immagini e parole come sempre! Un bacio ragazze!:*

  2. Non ho mai posseduto un kaftano, ma quelli che hai postato sono bellissimi! Non mi dispiacerebbe quello blu che la ragazza indossa nella sestultima foto, ha dei colori bellissimi!

  3. Io adoro i caftani. Quello più bello che ho è di Antica Sartoria di Positano. Di lino bianco con tutte conchiglie vere attaccate al collo. A dir poco meraviglioso!

I commenti sono chiusi.

Shopping Cart
Torna su