Lèggere e leggère

01

02def

03def

04def

05def

Il grado di apertura della camicetta da donna è direttamente proporzionale al tipo di lettura che di noi stesse vogliamo concedere.
Un po’ come la piega del dorso di un libro: più se ne sbottona la rilegatura e più di quelle pagine siamo in grado di cogliere i significati oltre le parole, oltre le asole dei fili che tengono stretti i capitoli.
Più lo diamo in pasto ai polpastrelli, infatti, più forse ne feriamo la meticolosa e simmetrica abbottonatura dei fascicoli, ma altrettanto ne allarghiamo i margini per ritagliare nuovi spazi per un appunto, una riscrittura, ad esempio, e pazienza per la sua faccia da copertina.

Non è forse la stessa cosa per una camicia?
Aprendola più o meno arditamente, di certo ne inarchiamo la falda regolare del collo con cui nasce, ne storciamo la stiratura, osiamo occhiate e macchie di terra ambrata, pubblichiamo reputazioni allacciate e parole deglutite, eppure contemporaneamente concediamo di allargare la visione sulla filigrana della pelle del collo, sbrogliamo la grammatica di un respiro profondo, raccontiamo un reggiseno di collezione a cui i più non avrebbero accesso di interpretazione.

Spolliciare tre bottoni anziché uno ci rende più semplici, più soggettive e anche più decifrabili.
Che poi, a ben pensare, tra lèggere e leggère passa solo una vocale.
Una vocale che si slaccia di una sillaba.

06def

07def

08def

09def

10def

Immagini da:
Elsa-may.tumblr.com
Onedeepbreath.tumblr.com
Strangerfromwonderland.tumblr.com
Thegiftsoflife.tumblr.com
Theglossiernerd.tumblr.com

39 commenti su “Lèggere e leggère”

  1. Bellissime immagini ed interessante similitudine, come sempre riesci a stupirmi!
    Come vorrei avere una amica come te…
    Pierangela

  2. Un post veramente bello ed intelligente, ti faccio i miei complimenti.
    Le parole che hai scritto sono profonde e sensibili, e le foto che le accompagnano estremamente adatte al contesto in cui sono inserite.
    I miei complimenti.

    Se ti va, passa da me, un bacio e buona serata

    NEW POST

    http://www.angelswearheels.com

  3. Francesca Ugolini

    Geniale.. Sei Bravissima, adofro il tuomodo di scrivere, raffinato e sensuale.. Questo me lo condivido.. Grazie mille, carissima Eva!! Buona Serata!
    Francesca Ugolini

    cocoelistrione.blogspot.com

  4. L'Éclat De La Mode

    Bel titolo e bellissima la similitudine. A mio parere leggere un libro, sfogliarne ogni pagina non può che invitare a continuare nella lettura di un libro che sicuramente ha affascinato, così come la scollatura di una camicia può essere sensuale e affascinare.

    https://leclatdelamode.blogspot.com

  5. Ciao ragazze, bella la similitudine tra libro e camicia, le vostre parole mi rapiscono sempre, siete troppo brave:) Ed anche le immagini sono stupende! Un bacio e buon fine settimana!:* (ps Ady, sei la benvenuta ed anche Eva!:)

  6. io tengo la camicia tutto abbottonata e leggo i libri con una tal cura che non sembrano neanche letti, con le pagine aperte appena il giusto per leggerli….vorrà dire qualcosa???:):)
    bel blog, ti va se ci seguiamo?
    paolasophia.blogspot.it

  7. Molto bello il blog… pero’ aspetto nuovi post, e’ da troppo tempo che non ci sono aggiornamenti. Vabbe’, intanto mi iscrivo ai feed RSS, continuo a seguirvi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shopping Cart
Torna su