L’estate addosso

Brividi lungo la schiena, vento fresco dopo il temporale. Aria umida di primo mattino, e alla sera brezza invernale. Ho detto addio alle t- shirt smanicate, agli abiti leggeri, alle open toe,  per dare il benvenuto ai  cardigan, al trench, ai biker boots, ai pantaloni in nappa…ma non riesco ancora a velar le gambe a rinunciare a quella lieve doratura, a quell’estate addosso che a fatica perdura.

immagini via: jeanetteangel.tumblr.com

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Ricevi gli ultimi articoli

Abbiamo una Newsletter

No SPAM, solo articoli interessanti