Mi si legge in faccia





Ho amato dozzine di uomini e più di una donna. Ho amato spacconi, guantai, ladri, gentleman, pianisti, opportunisti. Li ho amati in vagoni di seconda classe nell’ora di punta, trattorie del centro in pausa pranzo.

Li ho amati sempre silenziosamente, al più un gemito un’unica sillaba. Eppure ogni abbandono, ogni dispiacere, ogni dolore, ogni gioia, ogni sorpresa, ogni pagina inattesa, erano scritte sulle mie labbra, spiattallate lì, come lette a voce alta.

Look inside my dream partecipa al contest di grazia.it, cliccando qui e schiacciando il cuore rosso, potrete esprimere la vostra preferenza.

immagini via scarflove.tumblr.com, littlesnobthing.blogspot.it,dustjacketattic.blogspot.it, pinterest.com

25 commenti su “Mi si legge in faccia”

  1. 301 Moved Permanently I was suggested this web site by my cousin. I’m not sure whether this post is written by him as nobody else know such detailed about my difficulty. You are incredible! Thanks! your article about 301 Moved PermanentlyBest Regards Craig

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping Cart
Torna su