montone

Montone: il comfort fashion di stagione è lo shearling

Il montone è il vero capo must have di stagione, lo sanno tutti ormai, anche i brand low cost che propongono uno faux shearling caldo e avvolgente.

È difficile parlare di moda, in giorni in cui si sta più dentro che fuori, in cui ci viene concesso solo qualche sporadico giro al supermercato, ma se c’è un capo da acquistare adesso questo è il montone.

Immaginate un’ incursione nella corsia centrale dell’Esselunga, quella dei comfort food da tenere stipati in dispensa, come il cioccolato fondente da spezzettare davanti alla Tv guardando il docu-film su Tiziano Ferro in queste Serenere di coprifuoco, come vorreste andarci vestite?

Se esistesse un comfort fashion ad aggiudicarsene il titolo sarebbe proprio lui, lo shearling.

Caldo, avvolgente, comodo, da indossare sopra i jeans di sempre anzi da indossare sempre, punto e basta.

Ma cos’è un montone, dove e quando nasce la moda del giaccone over in pelle e pelliccia?

Il nome shearling fa riferimento alla giacca in montone corta o media con interno in caldissimo vello di agnello.

Si tratta di un trend decisamente anni 70/80 decenni in cui la giacca di montone rappresentava la vera alternativa alla pelliccia, ed era il capo top del guardaroba maschile e femminile.

Indossato con le lunghe gonne a fiori e gli zoccoli ai piedi o portato con i jeans fleur tipici dei tempi dichiarava un animo hippy e gitano.

Ma si sa che la moda gira, come la ruota della fortuna, e fortunato è oggi chi ha un vecchio montone nell’armadio.

Perché se è vero che sulle passerelle fall/winter se ne sono visti di tutti i colori il capo che fa davvero tendenza è vintage, oversize e odora anche un po’ di naftalina.

E la moda di questo strano inverno non può che essere così, una riscoperta.

Scovarne uno nell’armadio della mamma ci farà gridare: oh my shaerling!

Ma se non siamo così fortunati, cerchiamone uno in un vintage store che sia anche over e avvolgente come un abbraccio.

Dove acquistare un montone

Cercate un piccolo negozietto di cose usate nella vostra città, perché lo shearling vintage andrebbe sempre provato addosso.

 Le linee a uovo e le spalline imbottite degli anni 80 potrebbero non donarvi. I capi in pelle vintage poi possono anche avere problemi di odori.

Se dovete acquistarlo online fate un giro su Ebay, Depop o Vestire Collective, noi di Ubique lo abbiamo fatto per voi trovandone di assolutamente splendidi.

Se il vintage non fa per voi sappiate che potete trovarne di bellissimi e dall’allure vissuto anche online.

Henry Beguelin ne propone uno color abete che richiama lo stile delle giacche da aviatore.

Instramontabile anche quello di Zadig e Voltaire color cuoio bruciato.

Potete cercare alternative low coast su Asos , Stradivarius o Zara, ma in rete spopola la versione Mango in finto shearling indossata da Sienna Miller.

Anche cinema e Tv celebrando al storia del costume e della moda hanno omaggiato il montone. Tutti ricorderete la magnifica Jenny di Forrest Gump, attivista pacifista avvolta dentro un montone dallo stile hippy così come non vi sarà sfuggita Carrie Bradshow a passeggio nel parco in autunno con il suo sherling color biscotto e stivali cuissard.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Ricevi gli ultimi articoli

Ubique Newsletter

Articoli e idee di lifestyle, ricette, scarpe, viaggi, qualcosa sull’amore, sugli uomini e il bla bla bla.

#NoSpam #NoFake