Saudade do Brasil







E quando sarai arrivato a Rio ti renderai conto che nessuno prima ti aveva mai amato tanto.

Sono i viaggi più lunghi quelli che ci riportano al punto di partenza, dentro il ventre di una donna, stretto tra seni minuscoli in un abbraccio materno e sensuale.
Non portarti nulla, tutto ciò a cui avevi pensato sarebbe inspiegabilmente inadeguato. Non portarti la fretta, non portarti il pudore, non portarti la noia.
Viaggia leggero. Porta con te un costume, per farti avvolgere tra le sue onde. Porta con te un costume, per diventare chiunque tu vorrai. Te lo confermerà Fernanda che ha scelto di essere se stessa senza alcuna riprovazione della gente.

Di una valigia vuota, di quello invece avrai bisogno, per riempirla di quella saudade, di cui sarai strapieno al tuo ritorno… e se avete ancora voglia di viaggiare e di sognare Eva di Ubique Chic vi aspetta per portarvi in Messico.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Ricevi gli ultimi articoli

Ubique Newsletter

Articoli e idee di lifestyle, ricette, scarpe, viaggi, qualcosa sull’amore, sugli uomini e il bla bla bla.

#NoSpam #NoFake