Simile, ma non uguale





Ne ho 24.

, sono tanti.
No, non sono uno la copia dell’altro, come voi tutti andate insinuando.

, ne comprerò altri.
No, non necessito di nessuna terapia.

Sto parlando delle lunghe camicie bianche, battezzate alla veneta da me e Martina anche “camisoni“: il camisone per la spiaggia, il camisone per i leggins, il camisone per la cintura tortora e quello per le Porselli silver.
Il camisone della nera“, che quando lo calzi accade matematicamente qualcosa di poco gradito, “il camisone della pioggia“, che chiama sempre l’acquazzone estivo o “il camisone dell’aperitivo” che se indossato promette ogni volta l’arrivo di un invito inaspettato prima delle ore 16.00 della giornata in oggetto.

Non color perla o millerighe mescolato a un timido ocra.
Non azzurrino o rosa pastello, non bordato di verde o con le cuciture rosse.
No.
Bianco, rigorosamente bianco.

Dopo il cambio di stagione li ho di nuovo tutti lì, appesi uno vicino all’altro, in fila, pronti solo per essere scelti e confesso che, da quando sono tornati in pole position al piano terra dell’armadio, ogni tanto, non vista, apro le ante e li guardo, li sfioro con i polpastrelli e li immagino, individui, con le loro tipicità, i loro pregi, i loro difetti, i loro vizi e le loro virtù.

Sappiate: tra i 24 prescelti sono in grado di scremare quello adatto all’occasione senza dover scansare le grucce o toccare i singoli tessuti, senza accendere una luce o scrutare un’etichetta.

Di lino, di cotone, di sangallo, di forgia sfiancata o a palloncino.
24 indoli differenti dentro sembianze apparentemente similari.
Hanno tutti un’anima.
Scatenano ognuno un sentire sui generis.

Sono il mio più grande feticcio, su questo non c’è dubbio, e posso darvene atto, ma non ditemi che sono tutti uguali. Da domani si apriranno le danze e la quotidianità non sarà affatto routinaria: i vostri sguardi forse sì.




Immagini da:
Browneyedbellejulie.tumblr.com
Crushculdesac.tumblr.com
Fashiongonerogue.com
Prettystuff.tumblr.com
Theembellishment.tumblr.com

38 commenti su “Simile, ma non uguale”

  1. ma quante sono belle queste foto, dove li hai trovati! mi viene una gran voglia di comprare delle camicette come queste, anche se c’e’ l’ho qualc’una!! la ragazza della terza foto ha dei capelli stupendi!

    jos xx

  2. Sono bellissime foto e bellissime camicie!
    Io purtroppo non mi ci vedo molto, sono molto chiara di carnagione e di capelli per cui mi sa che il bianco mi rende ancora più “smorta”. Di solito abbino camicia bianca con maglia nera sopra in modo che escano solo il colletto e i polsini… adoro il bianco e nero 🙂
    Buona serata!!!

  3. capisco benissimo ciò che intendi, lo capisco perché io ho la stessa “mania” con i jeans, ma non parliamo di me, parliamo di te: apprezzo molto il primo e il quarto e anche la frase di chiusura :”… la quotidianità non sarà affatto routinaria: i vostri sguardi forse sì.”.
    Anzi quest’ultima frase è il colpo di genio del tuo post.
    bacio,
    Simo

  4. Sono davvero bellissime queste camicie. Le adoro!!
    Magari ce ne farai vedere qualcun’altra in un prossimo post…
    Spero tu abbia passato delle bellissime feste pasquali!!
    Un abbraccione cara!

  5. 24??? 24 camisoni?? Sono tantissimi 🙂
    Però è vero che la camicia bianca è terribilmente chic. Bel post, mi piace come lo hai scritto e la chiusa è davvero la chicca del pezzo.

  6. Che bella storia quella dei “camisoni” beata te che te li puoi permettere. Sarei curiosa di vedere il tuo armadio, con il tuo buon gusto, chissà che scrigno di belle cose contiene.

  7. la bellezza del ‘camison’ é la sua versatilità: con jeans, ballerine, borsone, può essere sportivo, con skinny jeans, tachci alti e una bella collana vistosa é perfetto per la sera. Utilissimo quando ti senti un pallone, bello per coprire i giorni proprio no, ma, se lasciato aperto, fa intravedere quel po’ di pizzo ed eccolo, quasi un’arma di seduzione…
    Il bianco é un colore troppo bello!

    ciao

    ♥ Ylenia
    from longuette

  8. Confesso il mio peccato: non ne ho nessuno.
    Li trovo bellissimi … se indossati da altri. Ma, su di me, temo perdano di senso.
    Forse, essere basse 1 e 62 non aiuta … purtroppo 🙁

    Post scritto magnificamente.

    Un sorriso. Antonia.

  9. che bel post..mi è piaciuto proprio tanto,adoro come scrivi *.*
    anche a me piaciono le camicione o come si vogliono chiamare così..però non ne ho 🙁
    cmq ti seguo assolutamentissimamente!
    kiss

  10. oddio mi fai venire i sensi di colpa, io non ne possego neanche uno! però adoro gli chemisier e quello della quart’ultima foto, con la cinturina nera, farebbe proprio al caso mio. baci ady

  11. Adoro le camicie bianche, anche se non le compro spesso,perchè non sono un genio nell’interpretarle.
    Adoro quando la mette il mio Lui…mi sembra di andare in giro con un angelo vicino.

  12. 24??? Hai detto 24??? Ommammamia! Certo che ne devi avere di cose da fare per poterli indossare tutti 😀 Cmq hai ragione, tutti i capi hanno un’anima e ce n’è sempre uno che è “azzeccato” (come direbbe Di Pietro) per una specifica occasione…Ora mi domando: sono io che non ho abbastanza vita sociale oppure ho delegato a 2-3 capi l’arduo compito di essere adeguati a diverse circostanze??? Un caro saluto, Eva!

  13. che meraviglia, io in inverno mi riempio di abitini neri… e in estate vorrei replicare in bianco, ma ne sto cercando uno perfetto, romantico ma essenziale, semplice ma particolare… e comunque per certo attirerà solo acquazzoni!!!

  14. Fantastico il bianco d’estate.. lo indosso cos’ volentieri la stagione estiva, una camicia di pizzo sangallo è un must, mi ricorda anche quando ero piccola!

    PS: ti andrebbe di partecipare al nostro GIVEAWAY?
    Ti aspettiamo!

  15. Fantastico il bianco d’estate.. lo indosso cos’ volentieri la stagione estiva, una camicia di pizzo sangallo è un must, mi ricorda anche quando ero piccola!

    PS: ti andrebbe di partecipare al nostro GIVEAWAY?
    Ti aspettiamo!

  16. Fantastico il bianco d’estate.. lo indosso cos’ volentieri la stagione estiva, una camicia di pizzo sangallo è un must, mi ricorda anche quando ero piccola!

    PS: ti andrebbe di partecipare al nostro GIVEAWAY?
    Ti aspettiamo!

  17. Fantastico il bianco d’estate.. lo indosso cos’ volentieri la stagione estiva, una camicia di pizzo sangallo è un must, mi ricorda anche quando ero piccola!

    PS: ti andrebbe di partecipare al nostro GIVEAWAY?
    Ti aspettiamo!

  18. Tailleur e affini alle ortiche!! Sei una ispirazione continua,cara Eva..il meteo ancora non e’ clemente.. Pero’anche solo sfiorarli senza (ancora)indossarli e’una soddisfazione!
    Bacio.
    Laura@RicevereconStile

  19. non mi stupisco della quantità di questi “camisoni”, dalle foto che selezioni (sempre il massimo della femminilità) si può immaginare il tuo guardaroba e il tuo gusto impeccabile 🙂
    Norah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shopping Cart
Torna su