Sorry, Mr. Smith: le scarpe Stan Smith donna nei fashion outfit

stan smith donna

Come indossare le mie Stan Smith donna questa mattina?

Lo ammetto, sia in primavera che in inverno questo è il mio secondo pensiero di un giorno su due, e il primo di solito lo rivolgo al caffè.

Ci sono scarpe che sono oggetti di passaggio in una scarpiera, magari ti piacciono pure, ma non riescono ad andare oltre una stagione di possibili outfit, e poi ci sono le Stan Smith donna.

Le mie scarpe Stan Smith donna sono ormai uno dei must have dell’armadio che non teme più di essere rimpiazzato da una scarpa da ginnastica qualunque da una stagione all’altra perché sono indispensabili nella mia quotidianità.

Le mie Stan Smith donna le ho acquistate nel modello linguetta verde e non potrei più pensare al mio abbigliamento sportivo ma anche casual chic senza la loro presenza.

Se lei, Sig. Smith, sapesse cosa sono capaci di fare le donne con le racchette del suo mestiere, e soprattutto con le scarpe del settore che Adidas a lei ha intitolato, forse rimpiangerebbe di non aver scelto di smazzare carte al bar anziché battere i più famosi campi da tennis del mondo.

Sì, perché noi, quelle che trasformano le racchette comprate per il corso di inizio settembre in quadri da soggiorno a metà ottobre, siamo le stesse che hanno compreso il valore stilistico delle stan smith donna a suon di abusi dalla borsa radicata nel bagaglio, quando il tacco 10 batte troppo sul tallone.

Pertanto, Sig. Smith, perdoni il poco tatto, ma sappia che, grazie a un’impertinenza, abbiamo compreso che senza di loro non possiamo stare senza, garantendo ancora oggi al suo nome notorietà aggiunta, perfino nel nostro mondo.

Come indossare le scarpe Stan Smith donna tra il casual e il fashion

Immagino, Mr. Smith, che lei non abbia mai osato indossare le ginniche Stan Smith con una gonna plissé rosa pastello, né tantomeno le abbia calzate slacciate per tre quarti per andare al supermercato.

Ed è un peccato, perché privandosi di questo abbinamento fashion lei si è perso qualcosa che va oltre una moda e al di là di una disciplina.

Negli ultimi tempi stiamo addirittura affinando la nostra tecnica nella creazione di look a base Stan Smith donna.

Adagiamo le celebri sneakers Adidas sotto abiti di seta dalla classicità dichiarata, le abbiniamo a clutch di camoscio colorate, a stati d’animo di stile sottile che da uno stiletto avversario di scarpiera non si lasciano intimorire.

Qualora dovesse proprio venirle curiosità di provare, consiglio di partire da una gonna a ruota, abbinare le sue Stan Smith donna vissute e piroettare sulla strada: la pelle della punta che si fissa sul terreno, e che permette di girare da fermi, è uno di quei colpi di classe che nemmeno la migliore delle sue volée.

Vuole che parliamo dell’abbinata Stan Smith donna e capi in pizzo? Qui il casual chic diventa pura magia, come sanno sempre generare due opposti che si attraggono e trovano il modo di convivere alla perfezione nelle loro differenze.

Abbinare le Stan Smith donna ai jeans, poi, è pura magia.
Possiamo mettere sopra una felpa o una camicia di seta tinta cipria senza temere di non essere appropriate in ogni dove.

Le Stan Smith donna hanno saputo insegnarci che la moda puoi prenderla di dritto o di rovescio se hai gli alleati di stile giusti e la predisposizione mentale adatta a non forzare l’eleganza ma solo suggerirla.

Stan Smith donna

Stan Smith donna

Stan Smith donna

05_stan_smith

Stan Smith donna

08_stan_smith

Stan Smith donna

Stan Smith donna

Stan Smith donna

Vuoi essere il protagonista del prossimo racconto di moda su Ubique Chic? Contattaci qui

5 commenti su “Sorry, Mr. Smith: le scarpe Stan Smith donna nei fashion outfit”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shopping Cart
Torna su