Too white: l’abbigliamento estivo da gustare in città


01def

Il caldo estivo di città non è motivo valido per smettere di gustare, la differenza la fa il saper mangiare tanto quanto il sapersi vestire.

Se i colori in questa stagione non mancano, è tutta una questione di tessuti, consistenze e leggerezze che saziano.

Indossare una maglia a righe dalla trama fine o un pantalone chino dalle cuciture snelle garantisce un look urbano appropriato e prelibato anche in giorno d’afa, seppure digeribile e appetitoso come un sacchetto di ciliegie.

Le scarpe devono filare lisce come un’insalata di anguria e melone delle 13.30, quando il desiderio è sfamarsi con garbo per slanciarsi nel pomeriggio con carica estetica ed energia di pensiero.

Abbiamo bisogno di sederci al tavolo di una scrivania d’ufficio vitaminiche e nutrite senza sentirci appesantite: vogliamo mantenere addosso le nostre abitudini di appetibilità solo con piglio un po’ più agile.

Potete trovare da fabbri boutiques i sandali, la maglia con strips e i pantaloni con risvolto, abbigliamento firmato too white, per la frutta di giugno vedete voi. Io scelgo il mercato del centro storico per passeggiare e godermi certi capi anche in pieno clima urbano, in un mattino di inizio estate.

02def

03def

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Ricevi gli ultimi articoli

Ubique Newsletter

Articoli e idee di lifestyle, ricette, scarpe, viaggi, qualcosa sull’amore, sugli uomini e il bla bla bla.

#NoSpam #NoFake