Nero fiammante


fiammante01

fiammante02

Alcuni abiti come questi, firmati Max Mara collezione primavera – estate 2014, raccontano senza mezzi termini che il nero può essere fiammante nella stessa misura in cui il rosso lo è per definizione.

Tagli scuri e volutamente sghembi o non lineari, ma accesi da plissé, scollature, giochi di cuciture decisi e dall’effetto potente, simili a lingue di fuoco. Il nero, all’apparenza distaccato come solo lui sa essere, riesce contemporaneamente a scaldare l’insieme del resto che va ad accompagnare più di qualsiasi altro colore se chi lo conduce vuole pettinare e non lisciare l’aria che fende al suo passaggio.

Eleganze silenziose e per palati fini, perché a volte è sufficiente una scintilla a scatenare un incendio.

Sembra possibile a chiunque ma così non è.
Alcune cose possono essere colte senza tergiversare esclusivamente da colei che ha ben chiara l’influenza che possiede una giusta atmosfera, sia che provenga dal fruscio di un vestito, sia da un falò in grado di ammaliare.

fiammante03

Capi Max Mara spring summer 2014

3 commenti su “Nero fiammante”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping Cart
Torna su