black and white or white and black


Quando mio marito mi comunica che siamo invitati a cena a casa di un suo collega non so ancora ciò che mi aspetta. Credo che il mio unico problema sia decidere cosa dovrò indossare visto che sono le 18, e l’invito è per le 19. Dunque decido che non c’è tempo per i tocchi di stile e che potranno andar bene un paio di pantaloni neri a sigaretta e una camicetta bianca. La prima sorpresa me la riserva l’abitazione, che non è propriamente una casa ma è una villa pazzesca nella zona più chic della città. La cena è in giardino, un mega giardino! mio figlio pensa che l’abbiamo portato alla villa comunale e mi chiede di prendergli la bicicletta dal cofano della macchina. Gli spiego che si tratta di una abitazione privata e che dovrà comportarsi bene, ma lui cerca di arrampicarsi sugli alberi e insiste che gli diano almeno un pallone, e in effetti ci sarebbe lo spazio per un campo di calcetto. La cena è a buffet, ci sono anche due camerieri, un ragazzo e una ragazza, il primo al tavolo delle vivande, la seconda a quello delle bevande…arriviamo per primi,ma ben presto il giardino si riempie di gente. Mentre mio marito cerca di domare il bimbo io me ne stò sola soletta ad osservare gli altri, fin quando un anziano signore viene a scovarmi e mi chiede di portargli un martini. Resto smarrita, ma solo per un istante poi mi accorgo che la cameriera ed io abbiamo lo stesso look, pantaloni neri e camicetta bianca…a quel punto non ho alcuna esitazione, vado al tavolo delle bevande verso un martini e vado a portarlo all’anziano signore…non indosserò mai più un look back and white, mi lascerò tentare solo dal white and blak.
photos: Preen style.it

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Ricevi gli ultimi articoli

Abbiamo una Newsletter

No SPAM, solo articoli interessanti