Pubblicità Progresso






Risvegli trascorsi fissando l’armadio aperto:
“Oggi che metto? Qui dentro sembra il deserto!”.
Quell’sms a Sonia non lo voglio inviare:
“Al lavoro non vengo, in reggiseno non mi posso presentare”.

Ed ecco il colpo di genio, il rimedio, la divina soluzione:
splendida in un attimo e salva pure la colazione.

Non più serate a ripiegare il guardaroba finito sul letto:
“Sobria ed elegante, qualsiasi cosa oggi accada il mio look sarà perfetto”.

…Che siate studentesse, segretarie o che un’azienda dirigiate,
la proposta è super partes e in ogni dove sarete adeguate.

Inimitabile nella sua semplicità, addirittura uno slogan per fargli pubblicità:
Tubino nero & camicia bianca: 
l’outfit per le mattine che mi alzo già stanca



Immagini da:
Crushculdesac.tumblr.com
Csebastian.tumblr.com
Definitelygolden.com
Killianandco.tumblr.com
Positivelynoteworthy.tumblr.com
Salicaria.tumblr.com
Theballadofdorothyparker.tumblr.com

40 commenti su “Pubblicità Progresso”

  1. Già! Non si sbaglia mai! Io ho una gonna nera a matita con la vita alta e lunghezza al ginocchio comprata da H&M per neanche 30 euro che è splendida e (stranamente) molto ben rifinita, non sembra neanche che provenga da una catena low cost e fa sempre la sua figura! Mi piace tanto anche quella svasata con la piega a cannone portata con le ballerine! 😉

  2. Devo dunque prendere atto di essere l’unica impiegata a questo mondo a lavorare in un posto tanto sporco che indossare una bianca camicia é tremendo delitto?

  3. Che bella “poesia” 😀
    Mi piace molto il connubio camicia bianca + tubino nero ma……ha ragione Ady…spesso si viene scambiate per cameriere….Forse il rimedio è una collana importante, cosa ne dici?

  4. Io adoro cambiare, combinare, ma la camicia bianca,magari senza volants e una gonna nera, un po’ aderente e che arriva appena sopro il ginocchio è un classico intramontabile.Una bella scarpa col tacco e capelli in ordine, con una postura perfetta e l’andatura sinuosa….beh, che dire altro. Buon week end. Un bacio. Natasha

  5. Ciao cara…

    my “first dame”…quanta femminilità e leggiadria in questo post…d’altra parte sei tu la “FIRST” NO? ;o)

    Bacio…freddissimo…ma caldo nel cuore! Kisssssss… NI

  6. Odio quando interrogo il mio guardaroba e lui resta muto.Forse è lì che comincio ad accumulare il ritardo che poi mi insegue per tutta la giornata. Che stress.
    Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping Cart
Torna su