Sensi per gli acquisti – n. 2 #Tatto

Appagato lo sguardo, è il tatto a scendere in campo:
gruccia ti tengo in mano, alle mie dita non avrai scampo.

Passerà per indice, palmo e dorso partendo da un polpastrello,
ogni singolo tocco a molteplici rimandi di benessere farà appello.

Nessun filtro da applicare perché la connessione risulti veritiera,
tra noi e il capo la pelle dev’essere l’ultima frontiera.

Potrà accadere che qualche spina s’incontri sulla trama del tessuto,
sarà bello scovarla e amarla, perché confermerà l’autenticità del lavoro compiuto.

Dovrà rilasciare calore, diletto e letizia solo per averlo sfiorato,
coccolare cuore e umore ancor prima di averlo indossato…

…attraverso le dita, l’immaginazione avvolgerà tutto il resto,
avvicinarlo alle narici il passo successivo obbligatoriamente richiesto.

(Continua)

Immagini da:
Crushculdesac.tumblr.com
Ethereallune.tumblr.com
Handcraftedinvirginia.tumblr.com

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter